Sociale

Progetto Rete, al via le finali dell’iniziativa che vede coinvolti i minori stranieri non accompagnati accolti nei centri Sai.

Pubblicato: 21-06-2024 - 110
Progetto Rete, al via le finali dell’iniziativa che vede coinvolti i minori stranieri non accompagnati accolti nei centri Sai. Sociale

Progetto Rete, al via le finali dell’iniziativa che vede coinvolti i minori stranieri non accompagnati accolti nei centri Sai.

Pubblicato: 21-06-2024 - 110


Si conclude in Molise il progetto Rete

Hanno avuto inizio nel fine settimana scorso le gare della fase locale del Progetto RETE, che quest’anno vede coinvolti i minori stranieri non accompagnati (MSNA) accolti nei progetti SAI (Campobasso, Casacalenda, Castellino del Biferno, Petacciato, Ripabottoni per la provincia di Campobasso e Cerro al Volturno per la provincia di Isernia) e nelle altre Comunità di accoglienza per minori (Agnone, Castellino del Biferno, Isernia-Conocchia, Limosano, Sant’Agapito) del Molise. Il Sostegno ai rifugiati è uno degli obiettivi che la FIGC si è posta nell’ambito della Strategia sulla Sostenibilità, che rientra in pieno nella mission della Giornata Mondiale del Rifugiato, che viene celebrata in tutto il mondo il 20 giugno.



Essere leader nella protezione e inclusione dei rifugiati attraverso lo sport significa, tra l’altro, far crescere l’entusiasmo e il numero dei partecipanti al Torneo “REfugee Teams”, coinvolgendo sempre di più il territorio. Il progetto RETE si estende anche agli adulti, al fine di sviluppare, attraverso le sinergie con l’ecosistema del calcio italiano, l’accesso a programmi sportivi e attività a favore dei rifugiati. Considerando il buon numero di partecipanti raggiunto in questa edizione, frutto del prezioso lavoro svolto sul territorio molisano dallo staff del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, il torneo è stato articolato in due gironi – Biferno e Trigno – rispettivamente presso il campo Sturzo di Campobasso (15, 19 e 22 giugno 2024) e il “Civitelle” di Agnone (21 giugno 2024) con la partecipazione di circa 120 ragazzi, compresi alcuni giovani calciatori italiani, appartenenti a società calcistiche molisane. Il triangolare della finale regionale che deciderà la squadra che andrà a rappresentare il Molise nella fase interregionale di settembre sarà disputata mercoledì 26 giugno 2024 dalle ore 17:30 presso il Centro Federale Territoriale “V. De Santis” di Montenero di Bisaccia.



Un ringraziamento speciale va alle società sportive e alle amministrazioni comunali, che hanno messo a disposizione gli impianti di gioco, sia per gli allenamenti di preparazione al torneo sia per le partite, mostrando grande attenzione e sensibilità nei confronti dell’iniziativa.


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati


cookie