Cronaca

Fornelli: inaugurata “Villa Paradiso delle Mainarde”. Un’oasi per anziani, ciechi ed ipovedenti. Potranno godersi la “terza” parte della vita rimanendo attivi.

Pubblicato: 24-05-2017 - 913
Fornelli: inaugurata “Villa Paradiso delle Mainarde”. Un’oasi per anziani, ciechi ed ipovedenti. Potranno godersi la “terza” parte della vita rimanendo attivi. Cronaca

Fornelli: inaugurata “Villa Paradiso delle Mainarde”. Un’oasi per anziani, ciechi ed ipovedenti. Potranno godersi la “terza” parte della vita rimanendo attivi.

Pubblicato: 24-05-2017 - 913


villa-interno-1Al taglio del nastro i vertici dell’Unione Nazionale ciechi, l’Amministrazione cittadina ed i vertici politici regionali.

FORNELLI. Una cerimonia in pompa magna alla quale nessuno è voluto assolutamente mancare. Villa Paradiso delle Mainarde sarà una struttura unica in assoluto nel Molise nel suo genere e potrà ospitare nel contempo anziani, persone colpite da cecità invalidante ed ipovedenti. E’ questa la meravigliosa idea che in questi anni, fino alla realizzazione completa del progetto ha animato l’amministrazione comunale di Fornelli ed in primis il sindaco Giovanni Tedeschi che oggi al momento del taglio del nastro, ha vissuto una grande soddisfazione per aver rivalutato uno stabile tralasciato nel passato e che altre amministrazioni avevano addirittura tentato di mettere in vendita. Qui ora si lavorerà per il sociale, per l’attenzione ai più disagiati e soprattutto si praticheranno attività ludico, operative e di rilievo con la possibilità di concedere anche posti di lavoro a giovani del posto. E proprio il comune di Fornelli ha investito più di 300mila euro su questa struttura per migliorarla e renderla fruibile a tutti. Grande sforzo e cofinanziamento nazionale per questa opera è stato impresso dall’Unione Nazionale Ciechi ed Ipovedenti ed in questo caso dal settore regionale di questo sodalizio presieduto dal professor Marco Condidorio, presente alla cerimonia di inaugurazione e gran cerimoniere di questo importantissimo appuntamento. Condidorio, contornato dalla folta platea ha spiegato che in Villa Paradiso delle Mainarde gli ospiti saranno i veri protagonisti e verranno resi partecipi della loro terza parte di vita, forse quella più emozionante. Con lui Mario Barbuto presidente nazionale UICI al quale i vertici regionali hanno voluto regalare una pergamena ricordo letta di persone dal presidente della Regione Molise Paolo Di Laura Frattura e il punteruolo d’oro. villa-interno-2

Nel centro potranno essere ospitate, appena terminati gli ultimi accorgimenti tecnici, oltre dieci persone e verranno svolte numerose attività. Presenti alla cerimonia di inaugurazione anche il presidente regionale Frattura, l’assessore Facciolla, il sindaco di Isernia D’Apollonio, l’ex presidente della Regione Molise Michele Iorio, il prefetto di Isernia Guida, il consigliere provinciale Mike Matticoli ed altri rappresentanti vari istituzionali. Dopo il taglio del nastro ed i discorsi di rito visita guidata per tutti all’interno dell’accogliente e calorosa struttura resa un piccolo gioiello immerso nel verde, nella quiete e nella pace delle Mainarde.

villa-interno-3




Articoli Correlati