Ambiente

Venafro: riceviamo e pubblichiamo segnalazione di un nostro lettore. “La Potatura anomala di Primavera”.

Pubblicato: 29-05-2024 - 1485
Venafro: riceviamo e pubblichiamo segnalazione di un nostro lettore. “La Potatura anomala di Primavera”. Ambiente

Venafro: riceviamo e pubblichiamo segnalazione di un nostro lettore. “La Potatura anomala di Primavera”.

Pubblicato: 29-05-2024 - 1485


RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA UN CITTADINO DI VENAFRO

VENAFRO.Dopo una potatura fuori dal normale, così dicono gli esperti, arrivano una serie di segnalazioni presso la nostra redazione. Ne abbiamo scelto una che sembra la più appropriata:  LO SCEMPIO DI PRIMAVERA. A Venafro abbiamo assistito e assistiamo, in questi giorni alla potatura dei lecci che ornano le strade interne di Venafro ( Corso Garibaldi, Via Caserta Via Licinio… e chi sa quanti altri).



Vorrei ricordare che la potatura degli alberi, pur non essendo esperto in materia, “per tutelare gli uccelli che nidificano tra i rami di alberi e arbusti, SECONDO la nuova Politica Agricola Comune, e’ vietata dal  dal 15 marzo al 15 agosto di ogni anno. Vorrei ricordare, inoltre che  le piante sono una barriera contro l’inquinamento. Allora mi chiedo: come mai le associazioni ambientaliste che sono a Venafro, stanno zitte? Forse l’argomento poco interessa, perché non fa AUDIENCE, ma le piante sono importanti per la nostra sopravvivenza.



*la foto in copertina e in gallery dell’articolo e’ stata scattata  a Venafro in via Caserta.


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati