Cultura

Agnone capitale della cultura: l’Odg Molise scende in campo

Pubblicato: 14-10-2023 - 298
Agnone capitale della cultura: l’Odg Molise scende in campo Cultura

Agnone capitale della cultura: l’Odg Molise scende in campo

Pubblicato: 14-10-2023 - 298


La nota dell'Odg Molise

L’Ordine dei Giornalisti del Molise con una nota inviata al sindaco Daniele Saia, ha inteso sostenere la candidatura di Agnone capitale della cultura. Un atto dovuto verso la comunità ed i giornalisti del posto, in modo unanime, che conferma la volontà da parte dell’Ordine professionale di seguire da vicino la competizione. “Si sono tutti soffermati, giustamente, sulle principali caratteristiche della città – afferma il presidente dell’Ordine Vincenzo Cimino – e quindi sulle bellezze naturali, artistiche, monumentali, sulle tradizioni culturali, culinarie, sulla fonderia e le botteghe artigiane del rame e del ferro, sugli insediamenti industriali, sul clima e il paesaggio, persino sulla tranquillità, ma noi ci permettiamo di aggiungere altri e due valori che per noi sono fortemente rappresentativi: il giornalismo e la letteratura.  Con i nostri corsi formativi d’intesa con l’Università del Molise, abbiamo approfondito le figure di Vincenzo e Baldassarre Labanca, che per tutta l’Italia rappresentano delle personalità di spicco, capaci di segnare la storia del giornalismo italiano e della filosofia religiosa. Ecco, non può esistere un premio alla cultura, senza due ingredienti che l’Odg Molise si sente di evidenziare”. Non a caso, anche dal punto di vista giornalistico, Agnone vanta la testata cartacea più longeva, il mensile Eco dell’alto Molise, nato nel 1981 e diretto con abnegazione e sacrificio dal caposcuola Vittorio Labanca, due testate telematiche consolidate ed una vasta tradizione di riviste. Non solo, ma Agnone annovera i primi corsi di giornalismo d’intesa col Miur, all’interno delle scuole superiori del posto, a testimonianza del valore della scuola giornalistica locale: lezioni svolte dai colleghi agnonesi nelle vesti di docenti per la preparazione all’esame di maturità.


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati