Politica

Le elezioni Europee hanno confermato Fratelli d’Italia come primo partito in regione. La nota della deputata Elisabetta Lancellotta.

Pubblicato: 14-06-2024 - 155
Le elezioni Europee hanno confermato Fratelli d’Italia come primo partito in regione. La nota della deputata Elisabetta Lancellotta. Politica

Le elezioni Europee hanno confermato Fratelli d’Italia come primo partito in regione. La nota della deputata Elisabetta Lancellotta.

Pubblicato: 14-06-2024 - 155


La nota della deputata molisana di Fratelli d'Italia

CAMPOBASSO. Le elezioni europee hanno confermato Fratelli d'Italia primo partito in Regione, con oltre 34mila consensi pari al 26,76%. Successo ampiamente confermato nelle Città capoluogo di Campobasso e Isernia. Dati estremamente rilevanti e straordinari, che testimoniano l'enorme apprezzamento dei molisani sull'operato del Governo Meloni e, più in generale, anche sulle attività che il Parlamento e il governo regionale stanno portando avanti per i molisani.



Quella di votare Giorgia e Fratelli d'Italia è stata una chiara scelta di indirizzo, ulteriormente confermata anche nel voto per le amministrative di Termoli e Campobasso.Desideriamo sottolineare la vittoria del neo-sindaco di Termoli, Nico Balice, e del centrodestra della città adriatica. Un successo schiacciante che conferma l’ottimo lavoro dell’amministrazione uscente e l’apprezzamento dei cittadini nei confronti del centrodestra nazionale e regionale. Brillante il riscontro del partito di Fratelli d’Italia, che guida la coalizione di centrodestra nella città adriatica.Anche a Campobasso il dato elettorale restituisce la nostra coalizione in avanti rispetto agli altri competitor, con una composizione del consiglio comunale già a maggioranza centrodestra. Ad Aldo De Benedittis è andato quasi un voto su due. Fratelli d’Italia ha registrato, ancora una volta, numeri importanti e, complessivamente, le liste del centrodestra sono arrivate quasi al 53% dei consensi. Dunque, più di un campobassano su due ha scelto con convinzione la nostra coalizione.



Siamo convinti che i campobassani, domenica 23 e lunedì 24 giugno, si recheranno alle urne per continuare a sostenere Aldo De Benedittis sindaco e per dare, finalmente, a Campobasso un nuovo slancio, in tal caso decisamente rafforzato dalla filiera istituzionale che vede un centrodestra unito già a livello di Governo nazionale e regionale. Riusciremo così ad assicurare a Campobasso il giusto posto che merita, dopo un’amministrazione, quella uscente, che poco o nulla ha fatto per la città e per i Campobassani.Nella tornata elettorale sono, inoltre, stati eletti o confermati diversi sindaci dei Comuni molisani e rinnovati i rispettivi Consigli Comunali. Ci preme augurare a tutti i neo-eletti e riconfermati sindaci e consiglieri comunali i complimenti più sinceri, in attesa di iniziare la nuova consiliatura.I primi cittadini, gli assessori e i consiglieri comunali sono coloro che, quotidianamente, vivendo le rispettive comunità, toccano con mano tutto quanto ci sia da fare per i rispettivi paesi.Un lavoro per il quale si è mossi dall’amore per la propria comunità e territorio. A tutti loro va il nostro in bocca al lupo, per il lavoro da cui sono attesi e ai quali rinnoviamo la nostra disponibilità all’ascolto e al confronto.



On. Elisabetta Lancellotta



Sen. Costanzo Della Porta



Fratelli d’Italia


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati


cookie