Cultura

Casa Sanremo Writers sceglie Cesira Donatelli. "Nettare di Luce" edita Masciulli edizioni, selezionata per l’edizione 2024

Pubblicato: 05-12-2023 - 492
Casa Sanremo Writers sceglie Cesira Donatelli. "Nettare di Luce" edita Masciulli edizioni, selezionata per l’edizione 2024 Cultura

Casa Sanremo Writers sceglie Cesira Donatelli. "Nettare di Luce" edita Masciulli edizioni, selezionata per l’edizione 2024

Pubblicato: 05-12-2023 - 492


"Nettare di Luce" di Cesira Donatelli selezionata per l'edizione 2024

Quasi in concomitanza con l’uscita della seconda edizione di Nettare di Luce, la fortunata raccolta di poesie di Cesira Donatelli edita Masciulli Edizioni, si diffonde la notizia della selezione della stessa opera per l’edizione 2024 di Casa Sanremo Writers.Le coincidenze o gli accadimenti sotto il cielo sono molteplici, l’autrice, invero, ha di recente annunciato l’uscita per il 2024 di un suo romanzo di Letteratura Erotica. Il nuovo progetto di scrittura nasce e cresce, sempre in seno alla Masciulli Edizioni, verrebbe da dire - squadra vincente non si cambia-.



L’opera poetica di Cesira Donatelli, in questi ultimi anni ha incontrato spesso consenso e approvazione. Solo nel 2020, in occasione della XVI edizione del Premio di Poesia indetta dal Parco Letterario Il Sentiero dell’Anima, eccellente realtà culturale adagiata fra i comuni di San Marco in Lamis e San Nicandro, con una sua lirica conseguiva la Cittadinanza Onoraria nel menzionato parco. L’anno seguente la raccolta Nettare di Luce veniva insignita, nel medesimo contesto culturale, del riconoscimento -Presenza Viva- con la semina, all’interno del Parco Letterario, di una fillirea per l’opera poetica della Donatelli. Le giurie che hanno inteso conferire tali e significativi riconoscimenti erano presiedute, rispettivamente, dal giornalista Serafino Paternoster   e dal professor Sebastiano Valerio. Per questa autrice la poesia non deve vivere in contesti chiusi e prestabiliti, la poesia è nell’ovunque ed è ovunque, da qui il suo #poesiaovunque, lanciato nel marzo del 2022. “Siamo cartine geografiche che si compongono di fiumi, laghi, mari, colline, flora e fauna” sostiene Cesira, e per tal ragione dobbiamo essere orientati al confronto, allo scambio e questo può avvenire muovendo e diffondendo versi. Ad avvalorare l’idea che la scrittrice ha della poesia, la nuova copertina con cui la raccolta poetica si sta proponendo. Copertina che porta la firma, per il disegno di Martina Tacconelli e, per la parte grafica fa capo a Marco di Lillo. Nel dettaglio si è lavorato ad una donna che con slancio si libera dalle costrizioni imposte, sposando gli elementi della natura, puntando sulle sue nudità, tutto per convergere ad una corrispondenza totale, libera, disinibita e di amorosi sensi. Tanto dinamismo e così originali vedute non possono che trovare accoglimento nella casa editrice Masciulli Edizioni, ideatrice del Primo Cammino Letterario Italiano nel 2022, con successiva e strepitosa edizione del 2023 e, già in lanciata programmazione per l’edizione 2024, senza tralasciare gli intermezzi di piccoli cammini letterari sotto la neve. Il motore trainante sempre e solo la convinzione che i libri hanno gambe e mettono gambe a chi li legge, conducendo in mondi nuovi, innescando idee, progettualità di scambio e di arricchimento reciproco, con il consequenziale beneficio collettivo.



Lo scorso settembre Cesira Donatelli ha vinto la IX edizione della Notte dei Libri Masciulli Edizioni, con una originalissima performance. Tornando ad indossare il suo abito sposa, dopo ben 25 anni dal fatidico sì, alternando ad un sentito monologo, sulla convivenza con il pianeta la declamazione di    versi del suo componimento - Sposa ogni giorno a madre-, ha interessato e coinvolto l’attenta giuria presieduta dalla prestigiosa figura di Franca Minnucci. Alla crescita di questa autrice hanno contribuito le presenze al Salone Internazionale del Libro di Torino, quella alla Fiera Internazionale del Libro di Brindisi, e l’imminente presenza alla Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria Più Libri Più Liberi, che si terrà a Roma dal 06 al 10 dicembre prossimo. Contesti a cui Alessio Masciulli titolare della Masciulli Edizioni presenzia con più titoli della sua scuderia, continuando ad investire sui suoi autori e creando loro occasioni ed opportunità sempre nuove. Per quanto concerne la prossima fiera nella capitale la Masciulli Edizioni sarà presente allo stand E34.Un clima di vero sostegno e incoraggiamento, a Cesira Donatelli, è stato riservato, anche da Federica Peluffo, conduttrice della trasmissione Fidati di Me che va in onda ogni mercoledì su Rete 8, durante la specifica rubrica Live Book a cui l’autrice  ha partecipato insieme al suo editore Alessio Masciulli.Insomma, l’anno venturo si prospetta intenso e dinamico per Cesira Donatelli. La selezione per l’edizione del 2024 di Casa Sanremo Writers, fra migliaia di autori italiani, è una notizia che emoziona e gratifica tutti.  Si tratta di un’occasione prestigiosa, che la porterà ad essere presente nel Palafiori di Sanremo a promuovere, durante la settimana del Festival di Sanremo, la sua opera poetica Nettare di Luce.Nel frattempo, senza sosta, si continua a lavorare alla stesura del romanzo di Letteratura Erotica, che non sarà privo di intermezzi poetici, al fine di darlo alle stampe nel 2024.La fatica e la tenacia portano a risultanze importanti, non va tralasciata la necessità di fare squadra e sinergia sia con la propria casa editrice, considerando che la crescita di ognuna delle parti coinvolte genera la crescita dell’intero gruppo, sia con i lettori. L’interfacciarsi continuamente con la platea, in maniera semplice e autentica, interagendo attraverso lo scambio di emozioni, porta sempre a generare propensioni nuove e a ridurre le distanze. Ciò che emoziona non si dimentica e congiunge!



Ufficio Stampa Masciulli Edizioni



 


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati