Cronaca

Pozzilli: paziente Campano sospetto forse positivo al Covid-19. Attività sospese per verifiche al Neuromed

Pubblicato: 18-03-2020 - 2877
Pozzilli: paziente Campano sospetto forse positivo al Covid-19. Attività sospese per verifiche al Neuromed Cronaca

Pozzilli: paziente Campano sospetto forse positivo al Covid-19. Attività sospese per verifiche al Neuromed

Pubblicato: 18-03-2020 - 2877


🦠 Manca solo la conferma ufficiale ma potrebbe esserci il primo caso di Covid-19 in provincia di Isernia. Si tratta di un campano ricoverato presso il Neuromed di Pozzilli.

Ad Agnone, invece, personale medico del pronto soccorso in quarantena dopo avere avuto contatti con il medico di Riccia risultato positivo.

Il Neuromed rientra nella categoria delle strutture private e quindi non di competenza dell'Asrem Molise. A breve seguiranno aggiornamenti. Con questo caso accertato del Neuromed la quota dei contagi dovrebbe salire a 26 in Molise e si tratterebbe del primo contagiato in Provincia di Isernia. Ora si stendono le decisioni in merito della struttura privata molisana.

AGGIORNAMENTO: Il tampone sulla donna di Agnone che aveva mostrato sintomi questa mattina del Covid-19, risulta essere negativo. 




Articoli Correlati


cookie