Cronaca

Isernia: studenti del Cuoco-Manuppella protestano all’interno della Provincia. Chiedono di parlare con Coia per la questione riscaldamenti.

Pubblicato: 17-01-2017 - 298
Isernia: studenti del Cuoco-Manuppella protestano all’interno della Provincia. Chiedono di parlare con Coia per la questione riscaldamenti. Cronaca

Isernia: studenti del Cuoco-Manuppella protestano all’interno della Provincia. Chiedono di parlare con Coia per la questione riscaldamenti.

Pubblicato: 17-01-2017 - 298


ISERNIA. Gli studenti dell’Istituto Cuoco-Manuppella di Isernia stanno attuando una protesta, iniziata da pochi minuti, all’interno della sede della Provincia di Isernia, in via Berta. La situazione del non funzionamento completo degli impianti di riscaldamento all’interno dell’istituto sta creando forti disagi. In molti quest’oggi hanno disertato le lezioni e con grande probabilità lo faranno anche nei prossimi giorni se la situazione non dovesse tornare alla normalità. Per questo motivo molti di loro, soprattutto i rappresentanti di classe e di istituto hanno chiesto di incontrare il presidente Lorenzo Coia.

Per ora sono riusciti a parlare con un dirigente dell’ente di via Berta. Proprio Coia, nella giornata di ieri, con una nota aveva richiesto al sindaco di Isernia, Giacomo D’Apollonio, la chiusura del Cuoco-Manuppella per la risoluzione immediata della problematica. Il primo cittadino di Isernia dovrà decidere se chiudere l’istituto a partire da domani.




Articoli Correlati


cookie