Sanità

Isernia: la Fortuna è cieca. Il 25 giugno “Giornata Nazionale Braille 2016”.

Pubblicato: 15-06-2016 - 348
Isernia: la Fortuna è cieca. Il 25 giugno “Giornata Nazionale Braille 2016”. Sanità

Isernia: la Fortuna è cieca. Il 25 giugno “Giornata Nazionale Braille 2016”.

Pubblicato: 15-06-2016 - 348


ISERNIA. Anche quest’anno l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti è riuscita a sottoscrivere con i Monopoli di Stato l’importante iniziativa che aiuta tutte le sedi regionali e provinciali dell’Unione nell’attività di raccolta fondi (fundraising) indispensabile per progettare e realizzare le innumerevoli attività associative; è sufficiente, dunque, acquistare un biglietto presso gli stand dell’associazione che potete trovare nelle vostre piazze durante le feste di paese, le sagre, i concerti e le manifestazioni culturali. Con  soli tre euro si contribuisce a sostenere l’Associazione, che attraverso i suoi dirigenti e i volontari, si spende in favore dell’inclusione scolastica e dell’innalzamento della qualità della vita delle persone colpite da cecità e il più delle volte con handicap aggiuntivi e allo stesso tempo si ha l’opportunità di incontrare la fortuna e vincere 500 mila euro. Seguiranno eventuali altri premi dall’importo di 100.000 e 50.000 euro, determinati dal Comitato dopo l'accertamento del ricavato della vendita dei biglietti. L’estrazione finale dei premi della lotteria si terrà l’8 settembre 2016 alle ore 11.00.

25 giugno 2016, L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti sezione provinciale di Isernia, nella Giornata dedicata alla celebrazione Nazionale della Lotteria Louis Braille (che vedrà tutte le province Italiane, città metropolitane, portare nelle piazze lungo le principali vie dei centri urbani, iniziative e manifestazioni per promuoverne la visibilità a sostegno di una vera politica di Fund Racing), dal titolo “ La Fortuna è Cieca”, sarà presente:

  • Castelpetroso, in Contrada Indiprete (adiacente l’Istituto Comprensivo), dalle 9:00 alle 14:00 saranno effettuate visite gratuite per il controllo della vista e dell’udito a bordo dell’Unità Mobile Oftalmica  in collaborazione con IAPB Italia Onlus e Centro per l’Udito di Isernia;

  • Isernia in Piazza Celestino Quinto, dalle 8:30 alle 14:30 sarà allestito un gazebo adibito alla vendita dei biglietti della lotteria Louis Braille;

  • Isernia presso il Centro Commerciale “In Piazza”, dalle 9:30 alle 19:00 sarà allestito uno stand informativo adibito alla vendita dei biglietti


L’Unione Italiana dei ciechi e degli Ipovedenti destinerà i proventi della vendita dei biglietti alle sue strutture provinciali e regionali, affinché esse sostengano e favoriscano sul proprio territorio attività di  assistenza, prevenzione,  attività sportive, di mobilità e di orientamento di base, riservandole ai ciechi e agli ipovedenti, con l’intento di promuoverne sempre più l’autonomia personale e di favorirne lo spirito di indipendenza e di libertà. In occasione della giornata della Lotteria Nazionale dedicata a Louis Braille “La Fortuna è Cieca”, la cittadinanza è dunque invitata ad accorrere numerosa a Castelpetroso e ad Isernia, non solo per tentare la fortuna acquistando un biglietto della lotteria, ma anche per effettuare un controllo gratuito della vista e dell’udito. Inoltre, nelle sedi adibite alla vendita dei biglietti sarà possibile effettuare il Braille-selfie per ogni biglietto acquistato! L’Unione Italiana dei Ciechi di Isernia vi aspetta numerosi. La giornata nazionale sarà soltanto il punto più alto di una serie di iniziative promozionali della vendita dei biglietti della Lotteria Nazionale Louis Braille che proseguiranno per tutta l’estate.




Articoli Correlati