Sport

La quarta tappa del tour “Campobasso: una squadra, una regione” vede protagonista Cantalupo nel Sannio, piccolo borgo alle falde del Matese.

Pubblicato: 03-03-2024 - 180
La quarta tappa del tour “Campobasso: una squadra, una regione” vede protagonista Cantalupo nel Sannio, piccolo borgo alle falde del Matese. Sport

La quarta tappa del tour “Campobasso: una squadra, una regione” vede protagonista Cantalupo nel Sannio, piccolo borgo alle falde del Matese.

Pubblicato: 03-03-2024 - 180


Il tour del Campobasso continua a Cantalupo nel Sannio

Nel tragitto la sosta alla Vecchia Fornace, da oltre vent’anni vero e proprio punto di riferimento del tifo rossoblù fondato da Nazario Caranci, grande tifoso prematuramente scomparso ma mai dimenticato.



Grandi e piccini hanno accolto la delegazione del Campobasso FC con il Vice Presidente Cirrincione ed il socio Ellner Gardner in prima fila, seguito dal DG Mario Colalillo e da Giacomo Reale, responsabile dell’ufficio stampa. Poi chiacchiere e sorrisi con il tenero ricordo di Beatrice e del suo matrimonio con Nazario a tinte rossoblù…quando la coppia, per le foto di rito, fece il suo ingresso trionfale nello stadio di Selvapiana accolta da cori, applausi e striscioni poco prima di una gara interna del lupo. Nicola Cirrincione, Vice Presidente: “Anche Cantalupo ci segue in ogni partita con la sua delegazione, è bellissimo. Vedere poi tutti questi bambini con sciarpe, cappelli del Campobasso e tanto altro…ci rende orgogliosi di quello che stiamo creando insieme ai giocatori ed insieme a voi tifosi. Grazie anche a nome di Matt Rizzetta e di tutti i nostri soci”.


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati