Territorio

Poste Italiane, Giuseppe Lasco: a dicembre passaporti negli uffici postali. L’annuncio dell’azienda riguarda anche il Molise.

Pubblicato: 25-10-2023 - 361
Poste Italiane, Giuseppe Lasco: a dicembre passaporti negli uffici postali. L’annuncio dell’azienda riguarda anche il Molise. Territorio

Poste Italiane, Giuseppe Lasco: a dicembre passaporti negli uffici postali. L’annuncio dell’azienda riguarda anche il Molise.

Pubblicato: 25-10-2023 - 361


La nota ufficiale di Poste Italiane

Il Condirettore Generale di Poste Italiane anticipa al TG Poste le prossime tappe di sviluppo del Progetto Polis per i comuni con meno di 15.000 abitanti, che coniuga risultati di business con il supporto al sistema Paese



Campobasso/Isernia, 25 ottobre 2023 – Il Progetto Polis di Poste Italiane procede spedito e presto permetterà anche ai cittadini dei piccoli comuni molisani di ritirare passaporto e carta d’identità direttamente negli uffici postali.



In un’intervista al TGPoste, il Condirettore Generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco, si è soffermato sul progetto di creazione dello sportello unico digitale nei 7.000 uffici postali ospitati dai comuni con meno di 15.000 abitanti sottolineando che “il progetto Polis è l’immagine più bella che possiamo presentare quando diciamo che Poste Italiane coniuga il business e il supporto al sistema Paese”.  “Al momento – ha detto Lasco – stiamo già erogando servizi dell’Inps, certificati anagrafici e giudiziari. A partire da dicembre anche l’ufficio postale potrà erogare il passaporto, mentre da febbraio rilasceremo le carte di identità elettroniche e i servizi dell’Agenzia delle Entrate”.Il progetto Polis, presentato a gennaio alla presenza delle massime cariche dello Stato, procede a ritmi elevati anche nella costituzione della più grande rete nazionale di aree di coworking, con 250 siti messi a disposizione da Poste Italiane in tutto il Paese. “Vogliamo dare a persone, aziende e professionisti l’opportunità di usare questi spazi”, ha detto Lasco. “Questi spazi – ha concluso – non saranno solo nelle grandi città dove i player del settore sono già presenti ma soprattutto nelle realtà medio-piccole, per contribuire allo sviluppo sociale ed economico di tutto il Paese”.In 133 uffici postali molisani sono già disponibili a sportello tre certificati Inps: il cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello “OBIS M”, che riassume i dati informativi relativi all’assegno pensionistico. In Molise, il progetto Polis, che comprende anche una completa riorganizzazione degli spazi finalizzata a ottimizzare la fruizione dell’ufficio con particolare attenzione al miglioramento del comfort ambientale e alla facilitazione dell’accesso ai servizi, è stato già realizzato in 14 uffici postali, in altri 6 sono attualmente in corso i lavori di ammodernamento ed entro la fine dell’anno ulteriori 13 uffici postali saranno coinvolti con l’inizio dei lavori.



Seguici sulle pagine social: 



Newsdellavalle Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100052177074485



Newsdellavalle Twitter:  https://twitter.com/direttore84



Newsdellavalle-Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCxOv3okhzd5BABjLB-BnM1Q 



Canale Telegram: https://t.me/newsdvalle



Segui il canale WhatsApp News Della Valle – Alto Sangro, clicca sul link per iscriverti: https://whatsapp.com/channel/0029VaCnPcS0VycG6HocFN1r



Iscriviti ai nostri gruppi WhatsApp, invia la dicitura “Iscrivimi” seguita dal nome e cognome al numero 392-9850370





Articoli Correlati