Cronaca

Coronavirus: da Termoli ad Isernia i sindaci si allineano al Governo. Emanate ordinanze da rispettare per tutti.

Pubblicato: 09-03-2020 - 568
Coronavirus: da Termoli ad Isernia i sindaci si allineano al Governo. Emanate ordinanze da rispettare per tutti. Cronaca

Coronavirus: da Termoli ad Isernia i sindaci si allineano al Governo. Emanate ordinanze da rispettare per tutti.

Pubblicato: 09-03-2020 - 568


Coronavirus: da Termoli ad Isernia i sindaci si allineano al Governo. Emanate ordinanze da rispettare per tutti.

TERMOLI. Un nuovo decreto di contrasto al diffondersi del Coronavirus è stato firmato dal sindaco Francesco Roberti. Il provvedimento è stato varato a seguito della lunga riunione che il Coc (Centro Operativo Comunale) ha tenuto durante il pomeriggio di ieri.

La riunione si è conclusa solamente a tarda sera nella consapevolezza che, richiamandosi a quanto già stabilito sia a livello nazionale che regionale, anche il comune di Termoli dovesse allinearsi a quelle che sono le nuove prescrizioni e restrizioni.

L’attenzione è massima e si stanno predisponendo tutti i controlli del caso. Sulla pagina Facebook del Comune di Termoli il primo cittadino ha voluto lanciare una nuova campagna informativa attraverso dei video che verranno pubblicati giornalmente e attraverso i quali, ancora una volta, si inviteranno tutti i termolesi a rimanere a casa per quanto possibile. In allegato al presente comunicato troverete il nuovo decreto in formato integrale.

LEGGI L’ORDINANZA:

ORDINANZA SINDACALE N.51 DEL 09.03.2020

La situazione ad Isernia:

Protezione civile
COSTITUITO IL CENTRO OPERATIVO COMUNALE


Con decreto n. 5 di oggi, 9 marzo, il sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio, ha provveduto alla costituzione del Centro Operativo Comunale (COC) per lo svolgimento delle funzioni previste dalla normativa vigente in materia di protezione civile. Il COC ha sede presso la struttura dell’auditorium comunale “Unità d’Italia” e, ove occorra, sarà attivato per le emergenze correlate al Covid-19.
Con il medesimo decreto, il sindaco ha nominato i responsabili delle funzioni di supporto tecnico-amministrativo-operativo del COC.
Il Centro è una struttura della quale si avvale il sindaco, in qualità di autorità comunale di protezione civile, per la direzione e il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione nell’ambito del territorio comunale, segnala alle autorità competenti l’evolversi degli eventi e delle necessità, coordina gli interventi delle squadre operative comunali e dei volontari, informa altresì la popolazione.

Le funzioni ascritte al Centro Operativo Comunale sono le seguenti:
- funzione 1, Tecnico Scientifica e Pianificazione;
- funzione 2, Sanità, Veterinaria e Assistenza Sociale;
- funzione 3, Volontariato;
- funzione 4, Materiali e mezzi;
- funzione 5, Servizi essenziali e attività scolastiche;
- funzione 6, Censimento danni a persone e cose;
- funzione 7, Telecomunicazioni;
- funzione 8, Strutture operative locali, viabilità;
- funzione 9, Assistenza alla Popolazione.

Isernia: sospesi i mercati settimanali

Ordinanza
SOSPESI I MERCATI SETTIMANALI

Questa mattina, con propria ordinanza n. 45, il sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio, ha sospeso fino al prossimo 3 aprile lo svolgimento dei mercati settimanali del giovedì e del sabato.
La decisione è nata dalla considerazione che il contemporaneo afflusso di un gran numero di soggetti in un ambito alquanto ristretto, come l’area mercatale del centro storico, sia pericolosa e da evitare, in quanto certamente non è possibile rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di 1 metro, testualmente prescritta dal DPCM del 4/3/20 e ribadita, proprio in funzione delle attività commerciali all’aperto e al chiuso, dall’articolo 2, lettera f), del DPCM dell’8/3/20.

La Prefettura di Isernia avvisa gli utenti e chiede di non affollare i propri uffici.

Leggi l'avviso:



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

-nota del Comune di San Giuliano Di Puglia:

Oggetto: EMERGENZA CORONAVIRUS SAN GIULIANO DI PUGLIA

  • Al fine di garantire la salute dei cittadini di San Giuliano di Puglia, oggi nel nostro Comune è partito il servizio di consegna domiciliare, per chi è impossibilitato,dei medicinali e dei generi alimentari, rivolgendosi direttamente alla Farmacia del dott. Angelo Fiorentino.

  • Domani è prevista la sanificazione e igienizzazione del plesso scolastico e della sede municipale con ordinanza sindacale n.2 del 10/03/2020.

  • E’ stata appena inoltrata, con prot. n.1510 del 10/03/2020, al Prefetto, al Ministero della Salute, al Capo della Protezione Civile e al Presidente della Giunta Regionale del Molise, la richiesta di valutazione della riapertura del Pronto Soccorso dell’Ospedale Vietri di Larino.

  • Per chi non rispetta quanto previsto dal DPCM del 09 Marzo 2020 del Presidente del Consiglio sono pronto ad utilizzare la videosorveglianza Comunale per sanzionare comportamenti illeciti.


_A Montefalcone del Sannio attivata la consegna dei medicinali a domicilio

LEGGI LA NOTA DEL COMUNE:





Articoli Correlati


cookie