Home Territorio Riscossione canone idrico, il comune di Isernia segnala un piccolo errore ai contribuenti.

Riscossione canone idrico, il comune di Isernia segnala un piccolo errore ai contribuenti.

Riscossione canone idrico, il comune di Isernia segnala un piccolo errore ai contribuenti.
85
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA COMUNE DI ISERNIA.

Il Comune di Isernia rende noto che, per mero errore materiale da parte della società concessionaria della riscossione (IcaCreset), su alcune bollette del ruolo idrico in corso di notifica, relative agli anni 2016/2017, sono state inserite le spese postali, che non devono essere addebitate al contribuente.Pertanto, laddove la bolletta indichi tale costo, esso potrà essere decurtato dall’importo complessivo come segue:- autonomamente dal contribuente, ricompilando il bollettino postale;
– chiedendo assistenza agli uffici della IcaCreset, in corso Marcelli 14, sia direttamente allo sportello che tramite email (isernia@icacresetmolise.it).

Nel caso in cui il versamento sia già stato effettuato comprensivo delle spese postali, la concessionaria provvederà automaticamente a stornare dalla prossima fatturazione l’importo non dovuto.

IcaCreset si scusa per l’eventuale disagio arrecato all’utenza. I suoi uffici (tel. 0865.090001 – fax 0865.090002) sono a disposizione per ogni chiarimento nei seguenti giorni e orari:
– dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13;
– il martedì e il giovedì, dalle ore 15 alle 17.

 

(85)

error: