Home Territorio Isernia: Pianificati i servizi da attivare in caso di emergenza neve . Il comunicato della Prefettura pentra.

Isernia: Pianificati i servizi da attivare in caso di emergenza neve . Il comunicato della Prefettura pentra.

Isernia: Pianificati i servizi da attivare in caso di emergenza neve . Il comunicato della Prefettura pentra.
25
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA PREFETTURA DI ISERNIA.

ISERNIA. Si è svolta questa mattina, presso il Palazzo di Governo, una riunione di coordinamento volta a verificare lo stato delle pianificazioni da attuare in caso di emergenze connesse alle precipitazioni nevose, sia per quanto attiene alla viabilità che alla fornitura dei servizi essenziali. All’incontro, presieduto dal Prefetto di Isernia, dr.ssa Cinzia Guercio, hanno partecipato rappresentanti del Comune e della Provincia di Isernia, i responsabili delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, dell’ANAS, del 118 e delle Società erogatrici di servizi essenziali. Nel corso della riunione, finalizzata a verificare l’adeguatezza degli strumenti operativi predisposti per l’imminente stagione invernale, è stata richiamata l’attenzione sulle modalità operative e sulle procedure di allertamento del complessivo sistema di protezione civile in caso di criticità connesse ad abbondanti precipitazioni atmosferiche che potrebbero verificarsi nei prossimi mesi.

E’ stata anche confermata, da tutti i partecipanti, la predisposizione di piani operativi per procedere in caso di emergenza neve, ciascuno per gli aspetti di specifica competenza, al ripristino dei servizi essenziali in tempi brevi, compatibilmente con l’entità degli eventi meteorologici. Ai fini della massima diffusione della cultura della prevenzione è stata richiamata l’attenzione sulla necessità di garantire un’adeguata informazione ai cittadini circa le corrette misure di comportamento cui attenersi durante le precipitazioni nevose, quali ad esempio l’utilizzo di dispositivi antineve sugli automezzi, al fine di evitare improvvisi blocchi della circolazione stradale che possano compromettere le attività di assistenza e soccorso. Per fronteggiare le emergenze e ridurre al massimo i possibili disagi per i cittadini, in occasione di eventi atmosferici di rilevante intensità saranno utilizzate tutte le risorse disponibili mediante la tempestiva, coordinata partecipazione delle singole componenti del sistema di protezione civile  locale.

Con apposita circolare sarà, inoltre, richiamata l’attenzione dei Sindaci per una più efficiente organizzazione degli uffici locali di protezione civile, affinché impegnino adeguate risorse umane e finanziarie per far fronte alle eventuali emergenze.

Le previsioni di eventuali avverse condizioni meteorologiche e le criticità che dovessero verificarsi sulla rete viaria saranno attentamente vagliate e monitorate dal (COV) Comitato operativo viabilità presso questa Prefettura.

(25)

error: