Home Consigli musicali I Novamusa presentano il nuovo album “Terra Nostra”. Lavoro che comunica il legame di appartenenza alla storia e alla tradizione del Molise.

I Novamusa presentano il nuovo album “Terra Nostra”. Lavoro che comunica il legame di appartenenza alla storia e alla tradizione del Molise.

I Novamusa presentano il nuovo album “Terra Nostra”. Lavoro che comunica il legame di appartenenza alla storia e alla tradizione del Molise.
32
0

NovamusaEcletnica Orchestra comunica che il 12 ottobre 2019 alle ore 11.00, presso il palazzo della Provincia all’interno del MUSEC in via G. Berta in Isernia, è prevista la conferenza stampa/spettacolo di presentazione dell’album Terra Nostra.

Durante l’incontro saranno eseguiti tre brani estratti dall’ultimo lavoro della band e al termine dell’esibizione sarà distribuita gratuitamente alla stampa una copia dell’album.

L’incontro è aperto al pubblico in forma gratuita.

Si ringrazia in anticipo per la partecipazione e per la divulgazione.

___________________________________

NOVAMUSA è un ensemble originale che esalta le proprie radici tramite un genere musicale volutamente definito “ecletnico”, a sottolineare la fusione eclettica tra strumenti etnici (zampogna, organetto e tamburello) e quelli della musica colta (pianoforte, fagotto, corno e contrabbasso). La zampogna, elemento tradizionale rinnovato nell’impianto armonico e melodico, si confronta alla pari con quelli propriamente classici e assurge a simbolo di tradizioni e valori culturali con le sue suggestive sonorità capaci di coniugare la magia del passato con la moderna musica folk. Il repertorio di questa piccola orchestra da camera, tutto dedicato al Molise, evoca un forte legame e senso di appartenenza alla storia e alla tradizione della propria terra.

I Novamusa sono Piero Ricci (zampogna e fisarmonica), Morris Capone (contrabbasso), Ernest Carracillo (organetto), Paolo Zampogna (fagotto), Antonello Iannotta (percussioni), Marco Zampogna (corno) ed Emilia Akhtymova (pianoforte).

(32)

error: