Home Territorio Castel San Vincenzo: Sammarone, direttore Pnalm in visita al Comune. Il sindaco Margiotta: “Incontro costruttivo”.

Castel San Vincenzo: Sammarone, direttore Pnalm in visita al Comune. Il sindaco Margiotta: “Incontro costruttivo”.

Castel San Vincenzo: Sammarone, direttore Pnalm in visita al Comune. Il sindaco Margiotta: “Incontro costruttivo”.
34
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA COMUNE DI CASTEL SAN VINCENZO.

Il nuovo direttore del PNALM, Luciano Sammarone, in visita al comune di Castel San Vincenzo. Il commento della sindaca Marisa Margiotta, che augura buon lavoro anche al neopresidente del Parco, il prof. Giovanni Cannata.

“Un incontro costruttivo, che si è svolto in un clima di estrema cordialità, durante il quale il neodirettore del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, Luciano Sammarone, ha chiesto la collaborazione delle amministrazioni locali i cui territori rientrano nel Parco, auspicando inoltre un maggior coinvolgimento dei cittadini in attività che possano generare ritorno economico mediante uno sviluppo turistico votato alla salvaguardia ambientale. Dal canto nostro abbiamo offerto tutta la collaborazione possibile, chiedendo di contro al dottor Sammarone di guardare al versante molisano del Parco come valore aggiunto nei programmi futuri che il PNALM intenderà porre in essere”. 

Marisa Margiotta sindaco di Castel San Vincenzo

È il commento della sindaca di Castel San Vicenzo, Marisa Margiotta, che ha voluto ringraziare pubblicamente il direttore Sammarone per essersi personalmente recato presso la casa comunale ad incontrare i vertici dell’amministrazione locale. “È un gesto che abbiamo apprezzato molto – prosegue Margiotta – che denota un profondo rispetto per le istituzioni. D’altronde, Sammarone è uomo delle istituzioni ed ha saputo calarsi perfettamente, con estremo pragmatismo, nel ruolo da poco assunto.

Siamo convinti che con lui il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise potrà continuare ad essere un punto di riferimento in tema di salvaguardia ambientale, ma anche strumento di crescita socioeconomica per le popolazioni locali chiamate giustamente a dare il proprio contributo in termini di attività e progettualità privata. Colgo inoltre l’occasione – conclude la sindaca – per augurare buon lavoro al nuovo presidente del Parco, il prof. Giovanni Cannata, figura di grande spessore umano e professionale che ha lasciato un ottimo ricordo in Molise avendo rivestito, per diversi anni, il ruolo importantissimo di Rettore dell’Università del Molise”.

 

(34)

error: