Home Politica Roccamandolfi: il Consiglio Comunale si schiera al fianco del Veneziale di Isernia

Roccamandolfi: il Consiglio Comunale si schiera al fianco del Veneziale di Isernia

Roccamandolfi: il Consiglio Comunale si schiera al fianco del Veneziale di Isernia
76
0

Si è tenuto lunedì 29 luglio alle ore 18.30 il consiglio comunale di Roccamandolfi.

Dopo l’approvazione dei verbali della seduta precedente si è passati alla discussione e all’approvazione della variazione dell’assestamento generale e del controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio.
Poi c’è stata la variazione al bilancio di previsione 2019/2021 con l’applicazione dell’avanzo di amministrazione esercizio 2018 per spese di investimento nel settore trasporto scolastico e viabilità generale.
A seguire c’è stata l’approvazione del contributo di euro 50.000, con relativa variazione di bilancio di previsione 2019/2021, di cui al decreto legge 30 aprile 2019, n. 34 art.30, comma 1 e decreto del ministero dello sviluppo economico del 14 maggio 2019.
Di seguito c’è stato il rinvio della contabilità economico patrimoniale fino all’esercizio 2019. Esercizio della facoltà prevista con riferimento al bilancio consolidato, dal vigente comma 3 dell’art. 233 – bis del TUEL.
Successivamente il sindaco Giacomo Lombardi ha dato comunicazione al consiglio comunale della variazione alla dotazione di cassa avvenuta con delibera di giunta comunale n.43 del 20/05/2019 e della deliberazione della Corte n.68/2019/PRSE relativa al rendiconto 2016.
Al penultimo punto dell’assise civica c’è stata l’approvazione del regolamento sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.

In conclusione il sindaco Giacomo Lombardi dopo aver relazionato circa i paventati tagli di strutture e servizi dell’ospedale “Veneziale” di Isernia, ha ricevuto mandato pieno dall’assise civica per porre in essere tutte le azioni possibili, sia in ambito istituzionale che, se nel caso, anche giudiziario, volte alla salvaguardia dei reparti e dei servizi esistenti presso l’ospedale pentro.

(76)

error: