Home Sport A Bojano è tutto pronto per l’incontro con le auto di ieri. Manifestazione in programma dal 2 al 4 agosto.

A Bojano è tutto pronto per l’incontro con le auto di ieri. Manifestazione in programma dal 2 al 4 agosto.

A Bojano è tutto pronto per l’incontro con le auto di ieri. Manifestazione in programma dal 2 al 4 agosto.
43
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA GRUPPO AUTO CLASSICHE “IL SORPASSO”

 “Incontro con le auto di ieri”: Ai box di partenza la XVII^ edizione della manifestazione organizzata dall’Associazione Gruppo Auto Classiche “IL SORPASSO” che avrà luogo a Bojano (CB) dal 2 al 4 agosto 2019.

“”Da sempre le auto ci regalano emozioni!   Quanti sogni…quanti ricordi…” è lo slogan che da anni accompagna l’associazione; si è giunti alla XXVII^ edizione, e l’apprezzamento riscosso in questi anni è sottolineato dal numero di appassionati cresciuto nel tempo, molti dei quali fedelissimi frequentatori dell’evento, in gran parte provenienti da fuori regione.

Come da tradizione, la manifestazione è mirata soprattutto alla scoperta di luoghi storici e paesaggistici del Molise al fine di far ammirare ed apprezzare la ricchezza e la varietà dei contenuti naturali, paesaggistici e gastronomici della nostra Regione. Relax, cultura e divertimento sono le parole d’ordine su cui l’associazione ha realizzato il programma della tre giorni matesina.

Anche quest’anno, la località di Campitello Matese sarà il luogo che ospiterà gli equipaggi provenienti da fuori regione e dove si terranno anche spettacoli folkloristici che intratterranno gli ospiti della manifestazione. Tra i numerosi appuntamenti, spicca, nella giornata di sabato 3 agosto, la visita alla “Fonderia Marinelli” ad Agnone (IS) con l’esposizione delle auto in Piazza Unità d’Italia, e come di consuetudine, nella giornata di domenica 4 agosto, l’esposizione di tutte le autovetture partecipanti all’evento, in Piazza Roma a Bojano.

Nell’occasione sarà ricordato il dott. Giacomo Roccatagliata, recentemente scomparso. Il dott. Giacomo Roccatagliata, protagonista indiscusso nel panorama delle auto storiche, è stato per anni esponente di spicco dell’ASI, rivestendo cariche di consigliere e vice presidente. Nel 1972 fonda il CAMEC di Santa Maria Capua Vetere (CE), club federato ASI di cui era il presidente onorario. Nel passato, ha anche rivestito la carica di consigliere dell’Automobile Club di Caserta. 

La sua partecipazione, fin dalla prima edizione, ha dato lustro e prestigio all’Associazione Gruppo Auto Classiche “IL SORPASSO” e il poter annoverare tra i partecipanti delle precedenti 16 edizioni le auto della sua splendida collezione, è stato sempre un motivo di vanto per l’associazione.

Si tratterà di un commosso ricordo di una persona che, oltre ad essere stata un punto di riferimento per tutti gli appassionati dell’automobilismo storico, per la sua straordinaria competenza è stato soprattutto un uomo che si è sempre contraddistinto per il grande garbo, signorilità e cortesia. Il programma dettagliato della tre giorni Boianese è disponibile sul sito dell’associazione. http://www.gruppoilsorpasso.it/ 

(43)

error: