Home Territorio Carpinone: fervono i preparativi per la XX edizione del Festival Internazionale del folklore prevista per le giornate del 10-11-12 agosto.

Carpinone: fervono i preparativi per la XX edizione del Festival Internazionale del folklore prevista per le giornate del 10-11-12 agosto.

Carpinone: fervono i preparativi per la XX edizione del Festival Internazionale del folklore prevista per le giornate del 10-11-12 agosto.
69
0

Prime notizie sul programma di quella che sarà un’edizione speciale del Festival Internazionale del Folklore di Carpinone, la ventesima. Organizzato dal Gruppo Folk “Ru Maccature”, vedrà serate all’insegna delle tradizioni, della cultura, della buona cucina e soprattutto del divertimento.
Un paese che unisce i popoli, questo è da anni il risultato di un evento di risonanza nazionale che raduna nel piccolo borgo molisano migliaia di spettatori.

Per la serata conclusiva del 12 agosto sono stati già confermati nove gruppi in rappresentanza di ben sette nazioni: Colombia, Ecuador, Kenya, Perù, Sud Africa, Ucraina i Italia.
Ma la grande festa inizia già dal 10 con la “Notte Latina” con musica e maestri di danza colombiani.
L’11 Agosto sarà la volta della “Notte della Taranta” con l’esibizione dei Sud Folk, gruppo pugliese che già da molti anni fa scatenare il pubblico presente in piazza a suon di pizzica e taranta.
Infine la sera successiva il gran finale con la “Notte del Folklore” e l’esibizione sul palco di tutte le nove rappresentative. Prima dello spettacolo, a partire dalle 17, la presentazione dei gruppi, la parata per le vie del borgo e la cerimonia degli inni nazionali.

Proprio il 12 agosto, anche la famosissima Transiberiana d’Italia farà tappa in paese con l’arrivo, nel pomeriggio, del treno storico che per l’occasione è stato denominato “Il Treno del Folklore”. I circa 400 passeggeri assisteranno agli spettacoli per poi ripartire in tarda serata.
Gli appassionati di fotografia potranno prendere parte al concorso “Il mondo a Carpinone” e immortalare i momenti più belli della giornata.

Ampio spazio anche ai sapori con un menù tipico e gustoso.
Il Festival rientra inoltre in un progetto che ha ottenuto i finanziamenti delle risorse
FCS 2014-2020 del Patto per lo Sviluppo della Regione Molise, come vincitore del bando Molise è Cultura, che vede come capofila il Comune di Carpinone.

Gli organizzatori non escludono ulteriori sorprese come afferma il presidente del Gruppo Folk “Ru Maccature” Michele Castrilli: “questa è un’edizione speciale per noi, per il nostro paese, per la nostra regione e per il nostro pubblico quindi lascerà davvero il segno.”

 

(69)

error: