Home Economia Revisione dell’Albo dei giornalisti. Cimino “Non si devono discriminare i pubblicisti. Pronti a vere e proprie barricate”.

Revisione dell’Albo dei giornalisti. Cimino “Non si devono discriminare i pubblicisti. Pronti a vere e proprie barricate”.

Revisione dell’Albo dei giornalisti. Cimino “Non si devono discriminare i pubblicisti. Pronti a vere e proprie barricate”.
34
0

La nota del Consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA VINCENZO CIMINO.

La revisione dell’albo dei giornalisti deve essere equilibrata e senza zone franche. E soprattutto non discriminante per i pubblicisti. Mi opporrò alle disparità di trattamento e punterò sempre a difendere il mio Molise e i miei abbandonati e sfortunati colleghi. I pubblicisti del Molise sono degli eroi per come e quanto lavorano, a fronte di magri compensi. Quando riescono a incassarli. E ora vogliono pure cancellarli? Faremo le barricate in aula. Per ora il documento proposto torna indietro a quei burocrati che l’hanno partorito. A settembre ne riparliamo.

(34)

error: