Home Tradizioni Isernia: fiera delle Cipolle, il comune adotta limitazioni stradali per la fiera

Isernia: fiera delle Cipolle, il comune adotta limitazioni stradali per la fiera

Isernia: fiera delle Cipolle, il comune adotta limitazioni stradali per la fiera
114
0

Limitazioni alla circolazione stradale

FIERA DELLE CIPOLLE

 

Per il regolare svolgimento dell’annuale Fiera delle Cipolle, con apposita ordinanza comunale sono stati disposte le sotto indicate limitazioni alla circolazione stradale, valevoli dalle ore 05 del 28 giugno alle ore 19 del 29 giugno e, comunque, fino al ripristino della viabilità.

 

1) L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata ed il divieto di transito nelle seguenti vie e piazze cittadine interessate dalla fiera:

– via Giovanni XXIII (tratto compreso dal ponte della ferrovia all’intersezione con corso Risorgimento;

– via Umbria;

– via G. Veneziale (tratto compreso tra l’intersezione con via Libero Testa e via Umbria)

– via Testa, tratto compreso tra l’intersezione con via Braille e l’intersezione con via Pio La Torre;

– piazza Giustino D’Uva /tratto compreso tra via Raffaele Iorio e via Testa;

– traversa di via Umbria (nuovo plesso scolastico);

– piazzale antistante al Palazzetto dello sport;

– piazzale adiacente al Palazzetto dello sport;

– piazzale adiacente al centro commerciale Vacca sito in via Umbria.

 

2) L’istituzione del divieto di transito (eccetto residenti) su:

– via Saragat;

– via Ruggiero;

– via Lombardia;

– via Campania;

– via Iorio (solo corsia con direzione piazza D’Uva);

– via Formichelli.

 

3) L’istituzione del solo divieto di sosta con rimozione forzata in:

– via Lombardia (solo primo tratto di intersezione con via Giovanni XXIII);

– via Lombardi (solo primo tratto di intersezione con via Giovanni XXIII);

– via Laurelli (solo primo tratto di intersezione con via Giovanni XXIII);

– via Formichelli; (solo primo tratto di intersezione con via Giovanni XXIII).

 

4) L’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata su via Braille e via La Torre, il senso unico di marcia sulle medesime strade con direzione via La Torre;

– l’istituzione del doppio senso di circolazione su corso Risorgimento (da via Ciampitti a via Giovanni XXIII – auditorium) e contestuale divieto di sosta (ambo i lati) con rimozione forzata;

– l’istituzione divieto di sosta con rimozione forzata sugli stalli davanti all’auditorium.

 

La medesima ordinanza prescrive, per la società di trasporto pubblico urbano Aesernia srl e per le società di trasporto pubblico extraurbano e sostitutive di quelle delle FF. SS., il divieto di transito nelle strade interessate dalla fiera, modificando il percorso del servizio di trasporto pubblico urbano ed extraurbano in relazione a quanto innanzi disposto, individuando percorsi alternativi che dovranno essere portati a conoscenza dell’utenza mediante l’apposizione di avvisi all’interno degli autobus.

(114)

error: