Home Economia Pozzilli: un gruppo di cittadini denuncia lo stato di incuria e di abbandono della piscina comunale.

Pozzilli: un gruppo di cittadini denuncia lo stato di incuria e di abbandono della piscina comunale.

Pozzilli: un gruppo di cittadini denuncia lo stato di incuria e di abbandono della piscina comunale.
339
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA COMITATO CITTADINI INDIGNATI DI POZZILLI.

Da tempo, noi cittadini di Pozzilli, ci chiediamo perché la nostra piscina comunale è ancora in stato di abbandono e di degrado.

Abbiamo scattato qualche foto per far capire meglio a tutti qual è lo stato dell’arte. Ci sarebbe di che vergognarsi per questa situazione. Il sindaco Passarelli aveva assicurato che la piscina sarebbe tornata ad essere fruibile in tempi relativamente brevi, ma ad oggi stiamo ancora aspettando che ciò avvenga.

Negli anni passati, la gestione dell’impianto natatorio, era affidata ad una azienda privata che con qualche difficoltà riusciva a garantirne l’apertura nel periodo estivo. Poi il primo cittadino ha deciso per un affidamento ‘diretto’ ad un imprenditore che fino ad oggi ha gestito diversi settori del Comune. Dopodiché, la piscina ha chiuso per motivi a noi sconosciuti e dei quali vorremmo essere messi a conoscenza. Cos’è accaduto, perché l’impianto ha chiuso?

Che fine ha fatto questo imprenditore che godeva, supponiamo, della fiducia del Sindaco e di alcuni ex assessori? Da semplici cittadini ci poniamo queste domande nelle speranza di avere risposte esaustive. Una cosa è certa, un plesso sportivo non può presentarsi agli occhi della cittadinanza e, di chi viene a nella nostra Pozzilli, in condizioni ad dir poco pietose.

Un gruppo di cittadini indignati

FOTO INVIATE IN REDAZIONE DELLA PISCINA COMUNALE DI POZZILLI: 

Questo slideshow richiede JavaScript.

(339)

error: