Home Economia Valorizzazione della birra artigianale molisana, Tedeschi primo firmatario di una proposta di legge per la creazione di un marchio regionale

Valorizzazione della birra artigianale molisana, Tedeschi primo firmatario di una proposta di legge per la creazione di un marchio regionale

Valorizzazione della birra artigianale molisana, Tedeschi primo firmatario  di una proposta di legge per la creazione di un marchio regionale
42
0

Valorizzazione della birra artigianale molisana, Tedeschi primo firmatario
di una proposta di legge per la creazione di un marchio regionale

Il consigliere regionale Antonio Tedeschi ha presentato una proposta di legge, firmata anche dai colleghi Filomena Calenda e Nicola Eugenio Romagnuolo, che mira a disciplinare, regolamentare e valorizzare lattività dei produttori di birra artigianale del Molise, anche attraverso la creazione di un marchio regionale.

“La forte crescita del settore, anche nella nostra regione” spiega Tedeschi “ rende necessaria lintroduzione di una normativa capace di tutelare produttori e consumatori, nonché di valorizzare un prodotto sempre più apprezzato. Il tutto nellintento di fornire una definizione legislativa chiara che garantisca lunicità delle nostre birre artigianali.

Pertanto” continua lesponente dei Popolari per lItalia “ con questa proposta di legge si intende favorire, nellambito della promozione delle attività produttive e della tutela del patrimonio alimentare locale, lattività di identificazione della produzione birraia artigianale molisana, mediante la codificazione delle metodologie classiche di trasformazione, la valorizzazione delle materie prime e la professionalità degli operatori del comparto. Il testo normativo di cui sono primo firmatario” prosegue il consigliere Tedeschi “ prevede, inoltre, listituzione di un Albo dei Birrifici Artigianali Molisani e di un apposito marchio regionale in grado di identificare sia i prodotti che i produttori di Birra Artigianale Molisana. Concludo manifestando lauspicio che si realizzino le condizioni, in futuro, per la produzione in loco delle materie prime”.

(42)

error: