Home Politica Patriciello aderisce al documento proposto dalla Coldiretti Molise.

Patriciello aderisce al documento proposto dalla Coldiretti Molise.

Patriciello aderisce al documento proposto dalla Coldiretti Molise.
23
0

Patriciello aderisce al Documento Coldiretti Molise

Bruxelles 10 maggio 2019 “In questi anni ci siamo battuti con forza per tutelare il più possibile il nostro made in Italy e continueremo a farlo. Per ho aderito con convinzione al Documento elaborato da Coldiretti Molise e sottoposto ai candidati della prossima tornata elettorale del 26 maggio”. A dirlo è Aldo Patriciello, parlamentare europeo di Forza Italia e membro del Gruppo Ppe.

Un vero e proprio manifesto politico, il documento scritto da Coldiretti Molise. Articolato in più punti: dal riaprire la discussione sull’obbligo di indicare in etichettatura l’origine degli ingredienti agricoli alla difesa delle risorse per l’agricoltura. Dall’ eliminazione del codice doganale per identificare il made in, alla revisione degli accordi bilaterali di libero scambio.
La tutela del Made in Italy e una nuova poltica commerciale ha spiegato lon. Aldo Patriciello sono temi al centro del nostro programma. LItalia è sinonimo di qualità e lagricoltura è una delle filiere economiche più importanti del nostro Paese. Garantire trasparenza, tutelare non solo gli imprenditori agricoli ma anche il consumatore è compito dellEuropa. Servono regole comunitarie per debellare la concorrenza sleale, valorizzare i marchi di qualità. Questo vale anche e soprattutto per le eccellenze del Molise”.

Bisogna lavorare ha concluso Patriciello per unagricoltura moderna, sostenibile e di qualità. Ci batteremo per proteggere le nostre imprese anche dai rischi del mercato aperto: pretenderemo che sia ben regolato. Lo faremo anche rispetto ai prodotti che varcano i nostri confini in entrata: devono rispettare i nostri standard sanitari sociali, ambientali. Ci opporremo, inoltre, ai tagli indiscriminati alla politica agricola comunitaria e chiediamo che i nostri agricoltori siano adeguatamente remunerati e messi nelle condizioni di competere, con le loro eccellenze, sul mercato globale.
.

(23)

error: