Home Politica Isernia: Sabato 11 maggio conferenza di presentazione del candidato molisano alle Elezioni Europee per CasaPound Italia Pierfrancesco Di Salvo

Isernia: Sabato 11 maggio conferenza di presentazione del candidato molisano alle Elezioni Europee per CasaPound Italia Pierfrancesco Di Salvo

Isernia: Sabato 11 maggio conferenza di presentazione del candidato molisano alle Elezioni Europee per CasaPound Italia Pierfrancesco Di Salvo
41
0

Presente anche Luca Marsella, il consigliere municipale di Ostia celebre per le sue battaglie a difesa delle periferie

Isernia, 9 maggio – Sabato 11 maggio, alle ore 18, avrà luogo presso il Lounge Bar ‘Tattira’ di Viale Dei Pentri 159 la conferenza di presentazione della candidatura elle Elezioni Europee del 26 maggio del candidato molisano di CasaPound Italia, Pierfrancesco Di Salvo. Ad affiancarlo il responsabile provinciale isernino di CasaPound Agostino Di Giacomo, il consigliere comunale isernino del movimento Francesca Bruno e Luca Marsella, membro della direzione nazionale di CasaPound e consigliere municipale al X Municipio di Roma, celebre per le battaglie a tutela dei residenti delle periferie.

“Con questa candidatura – afferma in una nota Di Salvo – scelgo ancora una volta di scendere in campo per schierarmi nelle fila del mio movimento per condurre la battaglia contro l’Unione Europea, forti dell’unica posizione autenticamente sovranista: l’uscita dall’Euro e dalla UE, oggi abbandonata da tutti gli altri partiti. Quante volte di fronte ai continui tagli di servizi pubblici, ad un mancato intervento pubblico per salvare una delle tante aziende in crisi, o per il rifacimento di infrastrutture, ad esempio per la disastrata viabilità regionale, ci siamo sentiti rispondere: ‘bisogna rispettare il patto di stabilità europeo’, oppure ‘le regole europee ce lo impongono’? Ecco, questo è quello in cui il ‘sogno dell’Unione Europea’ si traduce per il cittadino: un sistema di regole decise da altri che stritolano la nostra economia e distruggono il nostro stato sociale: di fronte a tutto questo l’unica soluzione reale è il recupero della nostra sovranità nazionale con l‘Italexit, e questo sabato saremo al ‘Tattira’ per dirlo a chiare lettere, e per far vedere come fuori dall’Unione Europea non ci sia il baratro, ma il mondo intero con cui commerciale e fare accordi in piena libertà ed indipendenza”.

(41)

error: