Home Sport Torneo della Regioni di calcio a 5: Il Molise U17 sconfitto dal Piemonte – Valle d’Aosta e fuori dalla competizione

Torneo della Regioni di calcio a 5: Il Molise U17 sconfitto dal Piemonte – Valle d’Aosta e fuori dalla competizione

Torneo della Regioni di calcio a 5: Il Molise U17  sconfitto dal Piemonte – Valle d’Aosta e fuori dalla competizione
27
0

Molise: 2

Monteodorisio, Sacchetti, Giambarbara, Maiorino, Ziccardi, Acciaro, Siano, Orlando (K), Sciarretta, Saracino, Picciano, Piscitelli.

All. Massimiliano Matticoli

Piemonte Valle D’Aosta: 5

Berthod, Marchese, Yamoul, Francalanci, Scavino (K), Montauro, De Luca, Solero, Marocco, De Felice, Cigliutti, Lamberti.

All. Davide Berardi

Arbitro: sig. Capolupo della sez. di Matera.

Cronometrista: sig.ra Petrucci della sez. di Matera.

Reti: De Felice 12’ , Cigliutti 16’, 17’, 18’ (PVA), Picciano 19’ (M), Cigliutti 23’ (PVA), Acciaro 39’ (M).

Seconda e ultima giornata di gare del girone eliminatorio per la selezione futsal molisana U17 di Mister Matticoli al Palazzetto dello Sport di Pisticci contro il PVA. La vittoria è indispensabile per poter sperare in un accesso ai Quarti come miglior seconda.

Un due tre pronti via! Parte bene il Molise di Matticoli davanti ad un PVA che propone un’ottima trama di gioco. Il Molise risponde bene con una retroguardia ben coordinata dal capitano Orlando e dal  vice capitano Maiorino. Il primo ci prova al 5’ ma la sfera si dirige centralmente nelle mani di portier Berthod che risponde prontamente. Bravo Acciaro al 12’ a recuperare palla ma il suo tentativo viene respinto da una difesa poco permissiva.

Bravo Sciarretta al 13’ a liberarsi di difensori e a dirigere un’ottima sfera per il laterale Acciaro, ma nel confronto con il portiere ha la meglio quest’ultimo. Il primo goal per il PVA arriva al 12’. È bravo De Felice a liberarsi in area avversaria e a dirigere un potente  lancio che dirotta la sfera in alto all’incrocio dei pali alla sinistra dell’estremo difensore Piscitelli.

L’occasione d’oro per il Molise arriva con una punizione guadagnata da Saracino e calciata da Sciarretta ma il passaggio per Orlando non coglie impreparato il primo uomo piemontese che mette in sicurezza. Bravo il molisano Siano al 17’ a calciare con un potente tiro alto al quale risponde con un bellissimo slancio verso sinistra Berthod.

Il Piemonte allunga le distanze con Cigliutti che al 16’ piazza un potente centrale beccando in pieno il sacco.

Ancora Piemonte dopo un minuto e ancora Cigliutti al 17’ che supera la difesa avversaria e incasella il trittico del vantaggio. Finale accesissimo per il Piemonte dopo un minuto sempre grazie a Cigliutti che riceve a sinistra da De Felice e in diagonale becca l’incrocio dei pali portando i suoi a quota quattro.

Si riprende il Molise dal torpore iniziale con la bellissima azione in area di rigore. Passaggio di Acciaro al 19’ a servizio di Picciano che batte in altezza l’estremo difensore con una sferzata, alla destra del portiere avversario, inserendo perfettamente la palla dentro. Il primo punto del Molise porta al duplice fischio finale che chiude la prima frazione con il risultato di 4-1 per il C.R. Piemonte Valle d’Aosta.

Riparte la gara più dinamica per il Molise U17 rispetto al primo tempo. Ci prova subito il molisano Ziccardi con un buon rasoterra ma Berthod c’è e chiude in sicurezza allontanando il pericolo. Difficile comunque il confronto davanti ad una corazzata chiamata Piemonte che si fa sentire ai primi rintocchi con Cigliutti sulla sinistra al 23’. Bellissimo il dialogo con Solero risponde il goleador piemontese che batte Piscitelli con un lancio alto e centrale mettendo in cassaforte il bottino del 5-1 per la sua squadra. 
Ci prova Saracino al 10’ in area, alla destra dell’estremo difensore avversario. Tenta il tiro il centrale molisano, sul pezzo portier Berthod che chiude l’azione in due tempi.

Il sacrificio e il goal sul finale in contropiede di Acciaro non è sufficiente al recupero del match per i dodici di Matticoli e porta al triplice fischio finale con il risultato di

5-2 per la selezione de C.R. PVA.

 

(27)

error: