Home Sport Calcio a 5: torneo delle regioni. La Juniores sconfitta dal Piemonte -Valle d’Aosta torna a casa.

Calcio a 5: torneo delle regioni. La Juniores sconfitta dal Piemonte -Valle d’Aosta torna a casa.

Calcio a 5: torneo delle regioni. La Juniores sconfitta dal Piemonte -Valle d’Aosta torna a casa.
14
0

58° TdR TERZA GIORNTA PER LA JUNIORES CALCIO A 5! FUORI A TESTA ALTA, DAL TdR 2019.
Si chiude con la vittoria del Piemonte Valle DAosta sul Molise.Risultato finale 2-7 per il C.R. PVA. La Juniores del Molise non riesce ad arrestare la corazzata piemontese.

Molise: 2
La Vecchia (K), Muccino, Gallo, Mancini, Zaccaria, Fabbricino, Triglia, Porcari, Cristalli, Verlengia, Rosni, Andreozzi.
All. Marco Sanginario
Piemonte Valle DAosta: 7
Morando, Rollero, Rivella, Giuliani, Lamprati, DArcangelo, Sanfilippo (K), Manzari, Ghobrani, Cazzin, Patti, Destino
All. Matteo Lupo
Arbitro: sig. Capoluco della sez. di Matera
II Arbitro: sig. Picerno della sez. di Matera
Cronometrista: sig.ra Perrucci della sez. di Matera

Reti: Ghobrani 12 (PVA), Triglia 17(M), Cattin 30 (PVA), Ghobrani 31 (PVA), Triglia 32 (M), Cattin 33, Sanfilippo 35, Pattin 37 Lamprati 39 (PVA)
Terza e ultima giornata del girone eliminatorio per la formazione Futsal Juniores del C.R. Molise.

Lvittoria è vitale per sognare per la seconda volta consecutiva laccesso ai Quarti di Finale.

Pronti via! Parte bene la selezione Juniores davanti ad un Piemonte ben determinato e aggressivo in attacco. La retroguardia ben coordinata dal laterale Triglia non ne ha per nessuno. Occasione Molise con punizione al 3 a battere è Mancini, risponde Triglia sulla sinistra, dirigendo al di poco fuori la sfera. Pungente il Molise dalle prime lancette, puntuale il reparto difensivo Piemontese che arresta gli input offensivi di Triglia sul pezzo bene dai primi battiti dorologio. Bravo Lavecchia al 7’ ad arrestare sul palo con i pugni una pesante sferzata del pivot Cazzin. Ci prova Zaccaria dopo due minuti, pesca la sfera ma è debole e troppo centrale per lestremo difensore avversario. Arriva la risposta del Piemonte con Cazzin che con una bomba alta e centrale incasella il primo passo. Risponde il molisano Zaccaria dopo una manciata di secondi alla destra del primo uomo ma la sua sferzata non produce gli effetti desiderati.
Ottimi le battute darresto iniziali della selezione di Mister Sanginario. Occasione Molise arriva con Zeoli che recupera la palla a servizio di Triglia che supera abilmente due avversari e in diagonale buca precisamente la scacchiera alla sinistra del piemontese Morando.
Lalta tensione e la pesantezza nelle gambe da parte di ambedue le selezioni portano al duplice fischio finale che conclude il match con il parziale di 1-1.
Il crono della seconda parte riparte ed il Molise ci prova con più a due minuti dal fischio con Verlengia, ma la debolezza del tiro porta il portiere avversario a ricevere senza problemi!
Risponde in attacco il piemontese Giuliani ma larresto del laterale Triglia fa la differenza. Degna di nota la sua performance. Ci prova sempre il veloce Triglia al 10 in area ma il suo vibrante sinistro prende in pieno lincrocio della traversa. Risponde il Piemonte dal centrocampo con Cattin che dirige una bomba potente senza risposta per La Vecchia. Un minuto dopo e arriva il terzo goal! Serie di rimpalli in area ha la meglio Ghobrani che incasella la sua doppietta.

Prima dozzina di minuti altamente intensa. Accorcia le distanze su calcio di rigore Triglia sverzando una bomba alta che becca il centro lasciando senza fiato il primo uomo avversario.
Ancora Piemonte con Cattin che pesca langolo e incasella alla sinistra del portiere molisano. Continua la corsa il Piemonte con Sanfilippo al 35 che coglie lattimo in area e con un brillante diagonale porta i suoi a quota cinque.

Continua la scalata la selezione di Lupo con Pattini che dal limite dellarea calcia al volo posizionando la sfera alla destra di La Vecchia il quale non riesce a contenere la furia targata PVA.
Chiude il match il Piemonte con il settimo goal al 39. Serie di fraseggi in area schizza Lamprati che dirige un vibrante rasoterra alla sinistra dellestremo difensore. Si chiude così il match con il risultato finale di 7-2 per la corazzata Piemonte Valle dAosta che spegne il sogno Quarti dei dodici del C.R. Molise Juniores di Mister Sanginario.

(14)

error: