Home Cronaca Isernia: Perseguitava e molestava la sua ex, giovane ai domiciliari.

Isernia: Perseguitava e molestava la sua ex, giovane ai domiciliari.

Isernia: Perseguitava e molestava la sua ex, giovane ai domiciliari.
116
0

Isernia. Perseguitava e molestava la sua ex: giovane ai domiciliari.

I Carabinieri della Stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare a un uomo della provincia di Napoli, per il reato di atti persecutori. La misura cautelare, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Isernia, scaturisce dalle attività investigative svolte dai citati militari.

La vittima, una donna della provincia di Isernia, dopo aver interrotto la relazione, ha subito  reiterati atti persecutori con minacce e molestie telefoniche, che hanno generato stati di paura e di ansia tali  da  sconvolgere la normale vita quotidiana della donna. I Carabinieri, dopo aver rintracciato l’uomo nell’hinterland napoletano e aver assolto le formalità di rito, lo hanno condotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari.

Isernia. Controlli dei Carabinieri del NIL in provincia: 3 aziende ispezionate. Scattano denunce e sanzioni. 

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Isernia, coadiuvati dai militari dei reparti territoriali, nel corso del servizio teso a verificare la corretta applicazione della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, hanno eseguito verifiche presso tre aziende operanti nel settore alimentare della provincia.

Dal controllo ispettivo, i militari hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, il titolare di una delle attività per non aver formato i lavoratori sui rischi relativi alle mansioni svolte. Per un’altra veniva contestata una sanzione amministrativa di euro cinquecento per la mancata esposizione delle tessere identificative per i lavoratori. Inoltre, durante i controlli si riscontrava l’impiego di alcuni lavoratori irregolari.

(116)

error: