Home Sport Ciclismo: La Molise Tour Bike torna da Cingoli con punti importanti per il campionato.

Ciclismo: La Molise Tour Bike torna da Cingoli con punti importanti per il campionato.

Ciclismo: La Molise Tour Bike torna da Cingoli con punti importanti per il campionato.
27
0

La Molise Tour Bike torna dalle Marche ancora più forte. Nella ventiduesima edizione della Nove Fossi (Cingoli), valida come seconda tappa del Trofeo dei Sentieri del Sole e dei Sapori, la società del presidente Gennarelli si presenta con quindici atleti al via (squadra quasi al completo) e con le frecce migliori del proprio arco pronte a far centro. In una kermesse di grandissimo spessore e assoluta qualità, con ben 1400 atleti al via provenienti da ogni parte della Penisola, il migliore del team molisano è Paolo Bettini che chiude in ottantesima posizione. Per l’Apaches un’altra grandissima performance che gli permette di essere anche il migliore tra tutti gli atleti della nostra regione (e non solo della  società nero-giallo fluo) ai nastri di partenza della competizione. Non sono da meno Andrea Cardillo e Giuseppe Gennarelli che chiudono rispettivamente in 120esima e 130esima posizione, a sette minuti da Bettini. Domenica sfortunata, invece, per Emilio Bontempo e Antonino Pirosanto, vittime entrambi di cadute che ne hanno provocato il ritiro anticipato dalla gara.

“E’ stata una gara dura, come del resto ampiamente pronosticato alla vigilia – sottolinea il presidente Giuseppe Gennarelli di ritorno dalla trasferta marchigiana. Sapevamo che avremmo dovuto lottare a denti stretti e fino all’ultimo metro per mettere in cassaforte punti preziosi in chiave campionato e, anche se a fatica per varie vicissitudini durante la competizione, ci siamo riusciti anche grazie all’apporto fornito da tutti gli altri atleti del nostro team che hanno completato una gara dalle mille insidie permettendoci di incamerare punti preziosi in ottica campionato. Al di là dei punti – prosegue il presidente-atleta – è stato per noi motivo di grande orgoglio presentarsi alla Nove Fossi con ben quindi atleti che ringrazio pubblicamente per l’apporto fornito alla squadra in questa manifestazione così dura.

Ciò vuol dire che il lavoro iniziato ormai cinque stagioni fa comincia a dare i frutti sperati. Siamo contenti di questo e ci auguriamo di poter raccogliere ancora tantissime soddisfazioni nel corso di questa stagione”.

(27)

error: