Home Sport Amburgo Haspa Marathon 2019, Giovanni Grano nuovo primatista regionale.

Amburgo Haspa Marathon 2019, Giovanni Grano nuovo primatista regionale.

Amburgo Haspa Marathon 2019, Giovanni Grano nuovo primatista regionale.
30
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA NUOVA ATLETICA ISERNIA.

Dopo la sfortunata gara di Rotterdam, Giovanni Grano, portacolori della Nuova Atletica Isernia, ottiene una straordinaria rivincita in Germania alla Amburgo Haspa Marathon, una delle maratone più qualificate del vecchio continente e non solo, portandosi a casa, tra l’altro, il nuovo record regionale molisano sulla distanza dei 42,195 km.

Il primato resisteva dal 1995 ed oggi Giovanni Grano scrive il suo nome nella più prestigiosa delle distanze, aggiornando gli annali Fidal con il nuovo crono di 2,17,00. L’atleta molisano ha conquistato la 27ma posizione assoluta alla media di 3,15 min/km: davanti a lui, tra gli italiani, solo l’elite dell’atletica nazionale rappresentata da Daniele Meucci.

Sono molto contento di questo risultato – afferma Grano, sentito dopo la gara – perché maturato nonostante le avverse condizioni climatiche e soprattutto con la delusione della maratona di Rotterdam ancora da smaltire. Sono felice anche di aver centrato il record regionale che inseguivo da tanto tempo, ma mi resta il rammarico perché sono convinto che con la condizione che ho avuto tutto l’inverno avrei potuto correre circa due minuti più velocemente. Ci riproverò in autunno!”

Chiosa che è tutta un programma e che non può che aumentare la soddisfazione del team della NAI e in particolare del presidente Agostino Caputo: “Siamo assai orgogliosi di questo risultato sia per il record regionale battuto, sia a livello personale per Giovanni che è davvero un grande atleta: in questo traguardo lui ha sempre creduto e non ha mai mollato anche quando fattori esterni hanno influito sulle sue prestazioni. Da parte mia e di tutta la società i più vivi complimenti”.

VASTO – ECOTRAIL DEI TRABOCCHI: MORENA DI BENEDETTO PRIMA ASSOLUTA
Ancora soddisfazioni nella stupenda gara abruzzese che vede un sempre crescente numero di partecipanti: oltre trecento gli atleti al traguardo tra cui la nostra Morena Di Benedetto conquista il gradino più alto del podio rosa. Con lei, sui sentieri della riviera, un gruppone NAI di quasi quindici atleti: primo tra tutti D’Andrea Giovanni e a seguire Labella Giuliano, Costa Antonio, Iannuccillo Daniel, Fiorante Olindo, Bernardo Remo, Manocchio Giuseppe, Di Palma Agostino, Guglielmi Renato, Di Vico Nicola, Caputo Agostino, Sasso Massimo e Boriati Luca. A Morena e a tutti gli altri il ringraziamento della squadra.

Infine un grande ringraziamento ai nostri piccoli atleti del settore promozionale per le soddisfazioni dateci ieri nelle gare svolte a Campobasso.
Nel peso: Perrella 8,86, Orrino a personale con la misura di 12,61, Castiello 8,10, mentre nel giavellotto: Perrella 46,12 personale, Orrino 29,73, Castiello 22,57. Grandi performances delle gemelle Armenti che hanno fatto 1a e 2a nella gara dei 500 m.

(30)

error: