Home Sport Ciclismo: un mese di marzo molto positivo per la Molise Tour Bike.

Ciclismo: un mese di marzo molto positivo per la Molise Tour Bike.

Ciclismo: un mese di marzo molto positivo per la Molise Tour Bike.
74
0

Si avvia a conclusione un mese di marzo positivo per la Molise Tour Bike che si avvicina così nel migliore dei modi all’esordio nel Circuito dei “Sentieri del sole e dei sapori” del prossimo 7 aprile. La società del presidente Gennarelli anche nel terzo mese dell’anno, ha raccolto i frutti del grande lavoro svolto durante gli allenamenti invernali (cosa già avvenuta a febbraio). Il 17 marzo, a Monteriggioni in Toscana, nella Gran Fondo Castello di Monteriggioni si sono messi in luce Cardillo e Gennarelli. Partiti tra oltre 1300 bikers tra cui i Top Riders a livello Italiano, concludono rispettivamente 160esimo e 190esimo assoluto ed entrambi nei primi dieci delle proprie categorie. Prestazione incredibile per Cardillo, considerato che per il Lupo di Sessano si trattava del ritorno alle gare dopo quasi tre anni di inattività.

Domenica 24 invece, a Casalbordino, nella XC Accademia della Ventricina, valida come prima tappa del trofeo “Sulle orme dei Sanniti” nel quale il sodalizio molisano sarà impegnato in forma ufficiale, i risultati sono andati oltre le più rosee aspettative considerati gli oltre 200 partenti e un livello generale dei partecipanti molto elevato. In terra abruzzese quarto posto di categoria M1 e venticinquesimo assoluto per il presidente Giuseppe Gennarelli che ha lasciato il segno. Bene si sono comportati anche gli altri rappresentanti del sodalizio nero-giallo-fluo con Domenico Pagnani quarto tra gli M7 e Lino Cardillo re tra gli M8. Soddisfazioni sono arrivate anche in campo femminile con il secondo posto centrato da Marina Cornacchione tra le Master Woman.

Grande rammarico per l’Apaches Paolo Bettini che è stato contretto al ritiro all’ultimo giro per una foratura, quando viaggiava nelle prime dieci posizioni.

 

(74)

error: