Home Politica Calenda: “La Lega vince e convince ovunque, tranne che in Provincia di Isernia”.

Calenda: “La Lega vince e convince ovunque, tranne che in Provincia di Isernia”.

Calenda: “La Lega vince e convince ovunque, tranne che in Provincia di Isernia”.
72
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA FILOMENA CALENDA – CONSIGLIERE REGIONALE

La Lega vince e convince ovunque…Salvo che in Provincia di Isernia, dove si posiziona all’ultimo posto della coalizione di centrodestra, rimanendo fuori dall’ente di via Berta.

Probabilmente l’estromissione del consigliere regionale eletto, per di più rappresentante del territorio isernino, non solo non ha prodotti risultati ma, a quanto pare, è stata deleteria. Se si contano le preferenze ottenute dalla candidata della Lega, e non è difficile farlo vista l’esiguità delle stesse, ci si rende conto che non hanno nemmeno i loro di voti! Probabilmente gli amministratori che si sono recati alle urne hanno compreso l’aria che tira. 

Come dare fiducia a un partito che, in Molise, ha fatto terra bruciata attorno a sé? Un partito che ha messo alla porta le uniche due rappresentanti elette dal popolo in Consiglio regionale; un partito che è l’esempio dell’immobilismo politico, con zero provvedimenti attuati nell’ambito delle politiche del lavoro. Un vecchio adagio recita: si raccoglie ciò che si semina! Peccato che in Provincia non si possano inserire consiglieri esterni!

Per il resto, vorrei congratularmi con la coalizione del centrodestra: un’altra vittoria schiacciante che fa eco a quella ottenuta in Basilicata. Un segnale importante in vista delle prossime Amministrative ed Europee dove “Prima il Molise” è pronto a dire la sua.

Filomena Calenda

Presidente IV Commissione

Consiliare Permanente

Regione Molise

(72)

error: