Home Ambiente Sessano del Molise: stoccaggio non autorizzato di rifiuti nella zona industriale, il sindaco Pino Venditti chiede l’aiuto del governo. Inviata una missiva all’onorevole Marcello Gemmato.

Sessano del Molise: stoccaggio non autorizzato di rifiuti nella zona industriale, il sindaco Pino Venditti chiede l’aiuto del governo. Inviata una missiva all’onorevole Marcello Gemmato.

Sessano del Molise: stoccaggio non autorizzato di rifiuti nella zona industriale, il sindaco Pino Venditti chiede l’aiuto del governo. Inviata una missiva all’onorevole Marcello Gemmato.
81
0

“Nessuno ci ha ascoltato in regione e il comune con propri fondi non può bonificare quell’area. Ci inseriscano nel decreto terra dei fuochi”.

SESSNAO DEL MOLISE. Continua la battaglia del primo cittadino di Sessano del Molise Pino Venditti che da tempo deve combattere contro la poca attenzione che le istituzioni molisane e tutti gli enti annessi riversano nei confronti del suo comune. La questione annosa è quella dello stoccaggio non autorizzato negli anni di rifiuti all’interno della zona industriale di Sessano. Per bonificare il sito attualmente occorrerebbero ben 400mila euro. Una cifra che il comune non possiede nelle proprie casse e non potrà spendere per far tornare quell’area alla normalità.

Per questo motivo, vista l’assenza della Regione Molise, Venditti è andato avanti, scrivendo una missiva all’onorevole di Fratelli d’Italia, Marcello Gemmato, con la quale chiede l’inserimento di questa problematica nel decreto terra dei fuochi, in modo che l’intervento possa essere immediatamente stanziato. Il tutto per evitare danni ambientali e salvaguardare la salute dei cittadini di Sessano del Molise e di parte della Provincia di Isernia.

In dettaglio la nota che il sindaco Venditti ha inviato all’onorevole Gemmato.

(81)