Home Sanità Isernia: L’Ordine dei Medici propone un convegno sull’approccio da seguire per il paziente affetto da carcinoma polmonare.

Isernia: L’Ordine dei Medici propone un convegno sull’approccio da seguire per il paziente affetto da carcinoma polmonare.

Isernia: L’Ordine dei Medici propone un convegno sull’approccio da seguire per il paziente affetto da carcinoma polmonare.
35
0

“Carcinoma polmonare: come cambia l’approccio al paziente nell’era della diagnosi precoce”.

È questo il tema scelto per il convegno in programma sabato 24 novembre 2018, all’Auditorium di Isernia, dalle 8:30 alle ore 19:30.

L’incontro è stato organizzato dall’Ordine dei medici di Isernia, in collaborazione con la LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori), la Fondazione di ricerca e cura Giovanno Paolo II di Campobasso e il Comune di Isernia.

Ai primi 100 medici iscritti saranno attribuiti 9 crediti, ricorda Cristiana D’Ambrosio, la responsabile della Commissione Consiliare E.C.M. dell’Omceo Isernia.

Il programma

Dopo la registrazione dei partecipanti e i saluti istituzionali, i lavori entreranno nel vivo con un’introduzione al tema da parte di L. Di Lullo.

La prima parte sarà dedicata a “Diagnosi e staging” (moderatori: G. Di Pilla, C. Politi).

  1. Sallustio parlerà di “Noduli polmonari: analisi TC in 2D e 3D”, mentre A. Pollio analizzerà il “ruolo dell’anatomopatologo oggi”.

“Il valore aggiunto della PET nella valutazione dei noduli polmonari isolati” è invece il tema proposto da B. Carabellese. Seguirà un confronto.

La seconda parte dei lavori (a partire dalle 14:30) sarà imperniata sul “Management moderno del paziente con K polmonare” (moderatori: G. Di Marzo; A.P. Santamaria).

  1. Scarci, in particolare, parlerà di “Management chirurgico del paziente con tumore polmonare nel’era moderna”. Mentre F. Deodato parlerà de “La radioterapia nell’era delle terapie a bersaglio molecolare”.

La terza sessione dell’incontro sarà invece dedicata alla “Gestione clinica e impiego di farmaci innovativi” (moderatori: L. Di Lullo, D. Traficante).

“Immunoterapie e Iterapie Oncogene Addicted del NSCLC: come cambia lo scenario terapeutico” è il tema trattato da S. Feliciano.

  1. Flocco parlerà invece della “Gestione del dolore del paziente oncologico”.  M. Ottaviano, infine, traccerà i “Profili psicologici del paziente oncologico”.

La chiusura dei lavori è prevista per le ore 20:00.

(35)