Home Cronaca Statale 158: folle fuga finisce in un grave incidente. Falsario beccato dalla Digos provoca il panico e fa ribaltare un’auto a Montaquila. Guarda il video.

Statale 158: folle fuga finisce in un grave incidente. Falsario beccato dalla Digos provoca il panico e fa ribaltare un’auto a Montaquila. Guarda il video.

Statale 158: folle fuga finisce in un grave incidente. Falsario beccato dalla Digos provoca il panico e fa ribaltare un’auto a Montaquila. Guarda il video.
1.22K
0

Il video inedito dell’arresto a cura della nostra redazione.

MONTAQUILA. Scene da far-west quelle avvenute intorno alle 17 di questo pomeriggio tra Colli a Volturno e Roccaravindola. Teatro la statale 158 “Valle del Volturno”. Uno spacciatore di banconote false , che aveva colpito diverse attività commerciali della Valle del Volturno, nel tentativo di fuga da parte degli agenti della Questura di Isernia, per la cattura ed il seguente arresto, si lancia in una folle corsa che termina nei pressi di Montaquila , dove  sperona una autovettura condotta da un giovane del posto, che si ribalta immediatamente.

Non contento prosegue la sua corsa verso Roccaravindola dove viene bloccato da diverse auto della Polizia. Operazione brillante da parte degli uomini della Digos che pare fossero sulle sue tracce da diverse ore.

Vittime del presunto spacciatore di banconote false, dei titolari di alcune attività commerciali della Valle del Volturno. Ad uno di questi avrebbe lasciato una 50 euro falsa per pagare una consumazione veloce. Si tratterebbe di un pregiudicato di origini campane.

Ad avere la peggio in tutto ciò il conducente di un’autovettura speronata dal malvivente in fuga che nell’incidente, nei pressi di Montaquila, avrebbe riportato ferite davvero serie. Sul posto immediatamente i Vigili del Fuoco di Isernia, personale sanitario del 118 e la Polizia, impegnata su due fronti , quello dell’inseguimento concluso con l’arresto del malvivente e con la viabilità da curare sul posto dell’incidente.

Automobilisti preoccupati per gli attimi di paura che si sono vissuti su quel tratto stradale. Lo spacciatore di banconote false è stato condotto per gli accertamenti di rito presso la Questura di Isernia. Red. Cronaca.

GUARDA IL VIDEO :

(1216)

error: