Home Cronaca Pettoranello di Molise: ancora allagamenti a causa del fiume Carpino. Il sindaco Nini sbotta. “Il progetto bloccato a causa del Ministero dell’Ambiente”.

Pettoranello di Molise: ancora allagamenti a causa del fiume Carpino. Il sindaco Nini sbotta. “Il progetto bloccato a causa del Ministero dell’Ambiente”.

Pettoranello di Molise: ancora allagamenti a causa del fiume Carpino. Il sindaco Nini sbotta. “Il progetto bloccato a causa del Ministero dell’Ambiente”.
171
0

PETTORANELLO DEL MOLISE. Ancora grossi problemi in questi giorni e in queste ultime ore a causa delle pessime condizioni meteo.  A tornare sugli allagamenti causati dallo straripamento del fiume Carpino il sindaco d Pettoranello, Andrea Nini.

La vicenda è quella ben nota. Negli anni scorsi, e soprattutto in quest’ultimo, a causa delle piogge copiose, il fiume Carpino, è esondato più volte a causa di un argine rotto, nella zona industriale di Pettoranello, creando enormi danni e perdite economiche.

Purtroppo , pare non essere bastata la delibera di giunta regionale, con la quale venivano assegnati , in maniera molto celere, i finanziamenti per l’effettuazione dei lavori di riparazione in quella zona. Infatti, tutto l’iter è bloccato dal mese di maggio, come sottolineato dal sindaco Nini, con un post su Facebook, presso gli uffici del Ministero dell’Ambiente. Qui, praticamente, occorrerebbe solamente una misera firma per la ratifica finale e per l’avvio dei lavori. Il sindaco di Pettoranello della questione ha interessato anche l’onorevole molisano del Movimento Cinque Stelle, Antonio Federico, che si è prodigato a chiedere immediate spiegazioni al Ministero competente tramite una interrogazione. 

Tutto bloccato per ora nei meandri ministeriali. Intanto l’argine del fiume Carpino ha causato in queste ore l’ennesima esondazione che sta danneggiando terreni ad uso agricolo, imprese (quelle poche e coraggiose che sono rimaste) e sta creando forti disagi alla viabilità.

(171)

error: