Home Sport Prima Categoria girone A: Centracchio, Leva e Iannetta stendono il Real Prata. La Volturnia Calcio vola dopo due vittorie consecutive. Tenace e cinica la formazione di mister Farrocco contro i campani.

Prima Categoria girone A: Centracchio, Leva e Iannetta stendono il Real Prata. La Volturnia Calcio vola dopo due vittorie consecutive. Tenace e cinica la formazione di mister Farrocco contro i campani.

Prima Categoria girone A: Centracchio, Leva e Iannetta stendono il Real Prata. La Volturnia Calcio vola dopo due vittorie consecutive. Tenace e cinica la formazione di mister Farrocco contro i campani.
299
0

Tutto esaurito al “Mario Di Ianni” di Cerro al Volturno per la prima ufficiale in casa della formazione locale.

CERRO AL VOLTURNO. Sei punti e due vittorie contro due avversari degni di nota. Dopo la vittoria al cardiopalma di domenica scorsa, la Volturnia Calcio stende tra le mura amiche l’ottimo Real Prata allenato da Walter Silvestri.

Risultato finale del match 3-1 per gli uomini di mister Farocco, permetteteci di dire, uno dei migliori non schierati in campo. Un allenatore, pacato, tatticamente intelligente e molto preparato che tiene sul pezzo i suoi atleti. Un piccolo Sarri della Valle del Volturno che tiene alta e compatta la sua squadra in campo, con meccanismi di gioco che si stanno oleando settimana dopo settimana.

Il resto lo stanno facendo gli uomini di qualità e di categoria superiore messi a disposizione del mister dalla giovane società della Valle del Volturno.

CRONACA DEL MATCH:

Sotto la direzione dell’arbitro della sezione di Isernia Francesco Di Domenico, parte la gara, alle ore 15.30, tra due delle formazioni che potrebbero giocarsi la vittoria del campionato fino alle fine della contesa.

La Volturnia scende in campo, almeno nei primi dieci minuti, poco accorta e con la testa, cosa che non sarà sicuramente piaciuta all’accorto mister Farrocco, ancora negli spogliatoi. Passano solamente sette minuti e sono gli ospiti a passare in vantaggio con una splendida punizione calciata magistralmente dal numero 10 del Real Prata, Pezza, che batte implacabilmente da oltre venti metri l’incolpevole Tartaglione che nulla può davvero. Da qui in poi inizia un altro match per la Volturnia. La formazione locale inizia a macinare gioco e trame davvero interessanti.

Il pareggio arriva al 25’minuto del primo tempo, quando molto “furbescamente” il numero 4 Ricci D. batte una punizione in maniera celere, senza attendere il piazzamento degli avversari, servendo un assist al bacio al numero 7 Centracchio che da posizione angolata in aria batte con un diagonale imparabile il numero uno del Real Prata. Si va negli spogliatoi sul risultato di 1 a 1.

La ripresa è tutt’altra storia. La formazione di casa lascia poco o nulla agli avversari. Al settimo minuto del secondo tempo è Pietro Leva, il numero 9 della Volturnia, a sfruttare un pasticcio della difesa avversaria, rubando palla in area e scagliando un potente destro da pochi metri che batte l’estremo Pezza. Due a uno e tre punti quasi in cassaforte. Ma il bello deve ancora venire. La terza marcatura è un qualcosa difficile da vedere in questa categoria soprattutto per la bellezza tecnica e la concretizzazione finale. Iannetta, furetto imprendibile per tutto l’arco della gara, si libera con facilità di due avversari e lascia partire un bolide da poco fuori dell’area rigore che Pezza può guardare solamente insaccarsi alle sue spalle. Iannetta con Leva, Centracchio e Diatta, sono stati, a nostro giudizio, tra i migliori in campo della Volturnia.

Il 3 a 1 finale realizzato al 35’minuto della ripresa da Iannetta sancisce ufficialmente il termine della gara, che serve a mister Farrocco per fare diversi campi e dare minutaggio a chi gioca attualmente di meno.

Tre punti che mantengono saldamente la Volturnia Calcio in testa alla classifica del girone A di prima categoria.

FORMAZIONI:

VOLTURNIA CALCIO: 1) Tartaglione, 2)Di Tomaso, 3)Bezpalko, 4) Ricci D. , 5) Ricci A. , 6) Diatta, 7) Centracchio, 8) Petrocelli, 9) Leva, 10)Iannetta, 11) Castaldi.

A disposizione: 0)Haya, 13) Bangura, 14) D’Annesse, 15) Cappello, 16) Ventura, 17) Incollingo, 18)Tartaglione. Allenatore: Domenico Farrocco.

 

REAL PRATA: 1)Pezza, 18)Cresci, 3) Pezza, 4)Aurilio, 5)Cenari, 6) La Banca, 7)Placella, 8)Campagnone, 9)Valvona, 10)Pezza, 11)Aurilio W.

A disposizione: 12)Placella, 13) Conca, 14)Riccio, 15)Ruffo, 16)Fetta L. , 17)Fetta S. . Allenatore: Walter Silvestri.

MARCATORI: 7°MINUTO PRIMO TEMPO numero 10 Pezza (Real Prata); 25’minuto primo tempo numero 7 Centracchio (Volturnia Calcio); 7’minuto secondo tempo numero 9 Leva (Volturnia Calcio); 35’minuto secondo tempo numero 10 Iannetta (Volturnia Calcio).

SOSTITUZIONI:

VOLTURNIA CALCIO: Esce numero 11(undici) Castaldi – entra numero 14 (quattordici) D’Annesse;  esce numero 8 (otto) Petrocelli – entra numero 18 (diciotto) Tartaglione; esce numero 9 (nove) Leva entra numero 13 (tredici) Bangura; esce numero 10 (dieci) Iannetta entra numero 0 (zero) Haya.

REAL PRATA: Esce numero 9 (nove) Valvona entra numero 16 (sedici) Fetta L.

AMMONITI: Numero 3 Volturnia Calcio Bezpalko (22’minuto primo tempo); Numero 10 Volturnia Calcio Iannetta (25’minuto secondo tempo); Numero 6 Volturnia Calcio Diatta (45’minuto secondo tempo); Numero 13 Voltrnia Calcio Bangura (48’minuto secondo tempo).

CLASSIFICA AGGIORNATA:

(299)