Home Cronaca Castel San Vincenzo: atti vandalici nella notte tra domenica e lunedì. Pneumatici tagliati ad alcune auto in sosta e “manifesti pubblicitari” funebri posizionati su alcune autovetture.

Castel San Vincenzo: atti vandalici nella notte tra domenica e lunedì. Pneumatici tagliati ad alcune auto in sosta e “manifesti pubblicitari” funebri posizionati su alcune autovetture.

Castel San Vincenzo: atti vandalici nella notte tra domenica e lunedì. Pneumatici tagliati ad alcune auto in sosta e “manifesti pubblicitari” funebri posizionati su alcune autovetture.
521
0

Indagini in corso da parte dei Carabinieri della locale stazione.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA GRUPPO DI CITTADINI DI CASTEL SAN VINCENZO (IS)

CASTEL SAN VINCENZO (IS) – Risveglio traumatico nel piccolo paese della Valle del Volturno, dove stamattina – in piazza Vittorio Emanuele III – i proprietari di diverse automobili, hanno ritrovato gli pneumatici tagliati, facendoli restare a piedi.

Non è la prima volta che gli abitanti di Castel San Vincenzo si ritrovano alcuni simili scherzi, sono infatti anni che qualcuno si “diverte” a vandalizzare le auto degli abitanti in questo modo. Stavolta però si è aggiunto un dettaglio macabro che ha spinto le vittime a dire “basta”. Un manifesto pubblicitario funebre, staccato dal suo apposito spazio, è stato incollato sul parabrezza di una delle auto colpite dal vandalo notturno. Un gesto di pessimo gusto che va a unirsi ai ripetuti danni compiuti negli anni: tagli agli pneumatici, graffi alla carrozzeria, rottura dei vasi floreali posti davanti alle abitazioni. 

“Siamo stanchi – hanno dichiarato le vittime – questa situazione deve finire al più presto. È ora di posizionare delle telecamere di sorveglianza sulla piazza in modo che i colpevoli vengano smascherati definitivamente”.

I carabinieri stanno indagando sull’accaduto e si spera che possano fare giustizia.

(521)

error: