Home Ambiente Giornate Europee del Patrimonio MUSEO: PORTO DI CULTURE «Viaggio alla ricerca della condivisione umana»

Giornate Europee del Patrimonio MUSEO: PORTO DI CULTURE «Viaggio alla ricerca della condivisione umana»

Giornate Europee del Patrimonio MUSEO: PORTO DI CULTURE «Viaggio alla ricerca della condivisione umana»
16
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA COMUNE DI ISERNIA.

Per le «Giornate Europee del Patrimonio», durante questo weekend, nei locali del Museo Nazionale del Paleolitico di Isernia, la cui direzione supplente è stata di recente affidata all’architetto isernino Enza Zullo, propone un ricco calendario di iniziative.

Questo il programma di sabato 22 settembre:

ore 10 – 13

Proiezione del docuvideo “Molise Tac&Sola vol. II” di Michele Ritota

Incontro dibattito con gli studenti e i protagonisti del progetto.

Modera Prof. Francesco Giampietri, Università degli Studi di Roma Tre.

ore 17

Convegno “Condivisione di culture e territori: un’esperienza che viene da lontano”

Apertura del convegno. Introduce e coordina Arch. Enza Zullo, Direttore supplente del Polo museale del Molise.

Interventi:

prof. Antonella Minelli, Università degli Studi del Molise, “Alle origini della migrazione di Homo”

prof. Giovanni Cerchia, Università degli Studi del Molise, “Dall’Italia migrante agli scenari dell’oggi. Difficoltà, sviluppi, contraddizioni e integrazioni”

dott.ssa Antonietta Caccia, Pres. Ass. Cult. Circolo della Zampogna, “Le migrazioni degli zampognari molisani, da fenomeno simbolo di povertà ed emarginazione a patrimonio UNESCO”

dott. Salvatore dell’Oglio, Centri d’accoglienza EDEN, “2013-2018: la crisi migratoria in Italia e il sistema accoglienza – tra errori e buone prassi”

ore 19

Esibizione musicale del coro multietnico “Il Geco”

Domenica 23, dalle ore 10 alle 13, si effettueranno visite guidate al Museo, a cura di Me.Mo Cantieri Culturali. Alle 17, incontro su “Bamako. Bojano solo andata – Storie migranti e racconti di viaggio”. A seguire, proiezione del docuvideo “Molise Tac&Sola vol. II” di Michele Ritota. Infine, alle 19, esibizione Gospel.

Sia il 22 che il 23, ci saranno anche:

  1. a) CRE-AZIONI. Spazio aperto ai laboratori di inclusione sociale a cura di Società Cooperativa Sociale il Geco e Cooperativa Sociale Hayet.
  2. b) Mostra fotografica “I migranti” a cura dell’Associazione La Foto e “Streetherapy” a cura di Michele Ritota.

 

(16)