Home Politica Venafro: nominato il Nuovo Consigliere comunale Straniero. Si tratto di Singh Rajinder. Originario dell’India. Vive e lavora in città da anni.

Venafro: nominato il Nuovo Consigliere comunale Straniero. Si tratto di Singh Rajinder. Originario dell’India. Vive e lavora in città da anni.

Venafro: nominato il Nuovo Consigliere comunale Straniero. Si tratto di Singh Rajinder. Originario dell’India. Vive e lavora in città da anni.
70
0

Venafro ha il suo consigliere comunale straniero. Singh Rajinder, originario di Dhilwan, piccolo centro agricolo dell’India, in Italia da dieci anni, è stato proclamato ufficialmente Consigliere Straniero Aggiunto del Comune di Venafro. Rajinder (“ma qui tutti mi conoscono come Ragi”, ci tiene a precisare) è stato convocato a palazzo  Cimorelli per sbrigare le pratiche di rito e firmare la determina di nomina redatta dal Segretario generale dell’ente comunale.

“Sono molto emozionato – ha detto Rajinder subito dopo aver firmato la nomina – . Ringrazio tutti coloro che mi hanno dato fiducia attraverso il loro voto. Spero di poter essere utile, di aiutare i miei concittadini stranieri e di poter ricambiare l’affetto dei venafrani mettendomi a disposizione della città”.

Classe 1963, sposato con due figli, Rajinder vive e lavora a Venafro. Alle elezioni comunali dello scorso 10 giugno si è candidato come consigliere straniero aggiunto, figura prevista dal regolamento comunale. Dal prossimo consiglio comunale, dunque, potrà partecipare alle sedute e prendere parola su tutti gli argomenti iscritti all’ordine del giorno.

“Mi piacerebbe aiutare le persone – ha spiegato –  e dare voce agli stranieri che vivono qui a Venafro. Vorrei diventare un buon mediatore culturale al servizio della città. So bene che dovrò impegnarmi molto per poter imparare presto i meccanismi della macchina comunale, ma non sono preoccupato. Mi piace imparare e non vedo l’ora di poter dare il mio contribuito”.

(70)