Home Sport Eccellenza: Vastogirardi boom boom , parte col botto la formazione di mister Farina o-6 fuori casa contro l’Alliphae. Primi tre punti della stagione in cassaforte.

Eccellenza: Vastogirardi boom boom , parte col botto la formazione di mister Farina o-6 fuori casa contro l’Alliphae. Primi tre punti della stagione in cassaforte.

Eccellenza: Vastogirardi boom boom , parte col botto la formazione di mister Farina o-6 fuori casa contro l’Alliphae. Primi tre punti della stagione in cassaforte.
123
0

ALIFE (CE). Si è disputata nel pomeriggio di ieri la prima giornata di eccellenza molisana con l’anticipo tra l’Alliphae, tenace formazione campana e il nuovo Vastogirardi guidato in panchina da mister Francesco Farina.

Un match che in campo ha visto un padrone assoluto, il gioco, a tratti spettacolare, del Vastogirardi, che senza minimi termini punta alla vittoria del campionato quest’anno. Pronti via. Dopo pochi minuti il Direttore di gara assegna un calcio a rigore per il Vastogirardi. Sul dischetto si presenza Calcagni che fallisce l’occasione per passare in vantaggio. Subito dopo è la furia Pettrone a procurarsi un altro penalty. Questa volta dal dischetto va lui che insacca per lo 0-1 e per la sua prima rete stagionale in campionato. Ma il meglio deve ancora venire. De Vizia realizzare un eurogoal con una conclusione di assoluta rarità e bellezza. Il primo tempo finisce sullo 0-2.

Rigore realizzato da Pettrone

Nella seconda frazione di gioco, diversi i campi scelti da mister Farina. Proprio da un subentrato, D’ Aguanno arriva la rete dello 0-3. E da li in poi girandola di marcature con De Vizia che realizza lo 0-4, Ruggieri che insacca una magistrale punizione, marchio della fabbrica per lo 0-5 e De Vizia ancora una vota per lo 0-6 finale. Il neo acquisto del Vastogirardi è stato davvero il mattatore di giornata con la tripletta realizzata e il pallone portato a casa.

Primi tre punti della stagione che dovrà essere quella del vero salto di qualità come affermato più volte nel pre- campionato da mister Farina.

LA CLASSIFICA DOPO GLI ANTICIPI DEL SABATO:

(123)