Home Cronaca E’ ricoverata al Veneziale di Isernia la 36enne cerrese aggredita da tre cani nei pressi dell’Abbazia. Pare che gli animali siano di proprietà. Indagini in corso.

E’ ricoverata al Veneziale di Isernia la 36enne cerrese aggredita da tre cani nei pressi dell’Abbazia. Pare che gli animali siano di proprietà. Indagini in corso.

E’ ricoverata al Veneziale di Isernia la 36enne cerrese aggredita da tre cani nei pressi dell’Abbazia. Pare che gli animali siano di proprietà. Indagini in corso.
2.13K
0

ISERNIA-CERRO AL VOLTURNO. E’ ricoverata con ferite sparse su gran parte del corpo la giovane 36enne di Cerro al Volturno, aggredita nel pomeriggio di ieri da tre cani nei pressi dell’Abbazia di San Vincenzo al Volturno. Molto più chiara allo stato attuale la ricostruzione dei fatti.

Pare che la ragazza stesse effettuando una passeggiata, come suo solito, sulla strade del pianoro di Rocchetta a Volturno, utilizzata da molti sportivi per le loro attività nel tempo libero. Improvvisamente i tre animali forse affamati e senza controllo, sono sbucati da alcuni cespugli e hanno incominciato a inveire contro la giovane che indifesa e sola si è vista attaccata da più parti, tentando in tutti i modi di respingere l’assalto degli animali.

I tre cani, di grossa taglia, addirittura hanno tentato di trascinarla in una parte di bosco, forse con l’intenzione di sbranarla, episodio davvero raccapricciante. Fortunatamente l’intento è stato bloccato dal sopraggiungere di alcuni passanti e di alcuni autoveicoli che hanno scacciato i cani e hanno immediatamente chiamato il 118 per permettere le cure del caso alla ragazza. Per lei sicuramente un episodio drammatico e traumatico, che si è concluso con il lieto fine. Attualmente la ragazza è ricoverata presso il Veneziale di Isernia.

Pare che dai primi racconti della ragazza si sia potuto capire che i cani potrebbero essere di proprietà e quindi di qualcuno di quella zona, visto che gli animali sarebbero dotati tutti di collare di riconoscimento. Red. Cronaca.

(2128)