Home Ambiente Porta a Porta a Capracotta: “Risultati straordinari grazie all’impegno dei nostri concittadini”. Paglione elogia i suoi concittadini.

Porta a Porta a Capracotta: “Risultati straordinari grazie all’impegno dei nostri concittadini”. Paglione elogia i suoi concittadini.

Porta a Porta a Capracotta: “Risultati straordinari grazie all’impegno dei nostri concittadini”. Paglione elogia i suoi concittadini.
32
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA CANDIDO PAGLIONE – SINDACO DI CAPRACOTTA (IS)

CAPRACOTTA. A Capracotta la raccolta differenziata porta a porta è ormai attiva da quasi un anno. Per il sindaco Paglione è tempo dunque di un primo bilancio. Che risulta assolutamente positivo, nonostante qualche piccola criticità.

«Dal 1° gennaio 2018 al 30 giugno 2018 – dice il sindaco Paglione – abbiamo raggiunto quasi il 77% di raccolta differenziata, portando in discarica 29,41 tonnellate di rifiuti indifferenziati; erano ben 173,91 tonnellate nello stesso periodo del 2017, cioè prima dell’avvio della raccolta porta a porta.

Il risultato che abbiamo raggiunto in meno di un anno dall’attivazione del servizio di raccolta porta a porta – nota Paglione – è semplicemente straordinario poiché la produzione di rifiuti indifferenziati si è ridotta quasi di 6 volte. È la dimostrazione che il servizio funziona bene e che i cittadini collaborano. Gli sforzi fin qui fatti, da parte di tutti, pongono oggi il nostro comune in alto nella classifica dei comuni virtuosi e questo è per noi motivo di soddisfazione».

Tutto questo, naturalmente è avvenuto grazie alla collaborazione dei cittadini: «Avevamo chiesto comprensione e pazienza, soprattutto nei primi tempi dell’avvio del servizio porta a porta – dice il sindaco – ed abbiamo registrato complessivamente la disponibilità dei nostri cittadini a differenziare correttamente i rifiuti nelle proprie case. La stessa comprensione e collaborazione chiediamo ai tanti che in queste settimane sono in vacanza a Capracotta, proprio per aiutarci a consolidare questi risultati  e a tenere pulito il nostro bel paese.

Abbiamo migliorato il servizio con l’istallazione di una casetta ecologica informatizzata – in funzione dallo scorso mese di aprile – proprio per venire incontro alle esigenze di coloro che non risiedono stabilmente a Capracotta. Dall’inizio di agosto, infine, abbiamo posizionato nei punti più importanti del nostro bel paese alcuni cestini per venire incontro anche alle necessità dei turisti che arrivano quotidianamente.

Insomma – sintetizza Paglione – abbiamo un paese più ordinato e più pulito che ci stimola sicuramente a fare ancora meglio per il prossimo futuro.

Tuttavia – rileva il sindaco – c’è qualche piccola nota dolente. Dobbiamo stare attenti alle forme di insofferenza e di prepotenza – poche per la verità – da parte di qualcuno che ritiene di poter fare a meno del rispetto delle regole che ci siamo dati. A loro rivolgo l’invito a collaborare, altrimenti sappiano che non possono stare tranquilli. Questi pochi cittadini maleducati e irrispettosi delle regole devono sapere che a breve saremo in grado di monitorare con la videosorveglianza ogni azione commessa e sanzioneremo i responsabili delle azioni di inciviltà. Saremo inflessibili.

Dunque – conclude il sindaco – nuovamente grazie alla nostra comunità per la straordinaria collaborazione e per il senso civico di ciascuno che ci aiutano a fare di Capracotta un centro sempre più pulito ed accogliente!».

 

(32)