Home Sport Ciclismo: Molise Tour Bike, nel weekend atleti impegnati su due fronti.

Ciclismo: Molise Tour Bike, nel weekend atleti impegnati su due fronti.

Ciclismo: Molise Tour Bike, nel weekend atleti impegnati su due fronti.
48
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA A.S.D. MOLISE TOUR BIKE.

Sarà un weekend impegnativo per la Molise Tour Bike del presidente Giuseppe Gennarelli che vedrà i propri atleti disimpegnarsi su due fronti. A Terranova di Pollino si corre la Pollino Bike Marathon con in sella i soli Bontempo e Pirosanto. Iannacone è infatti costretto ai box dalle non perfette condizioni fisiche. La gara si preannuncia molto dura con 63 chilometri per 2300 metri di dislivello. Un percorso, dunque, che metterà a dura prova tutti i partecipanti. In Basilicata, però, nonostante le assenze, la Molise Tour Bike cercherà di togliersi qualche bella soddisfazione senza dimenticare che l’appuntamento è tra i più duri di tutto il campionato. Gli atleti nero-giallo-fluo hanno già dimostrato in passato di avere qualità e potenzialità tali da poter combattere ad armi pari con tutti.

E lo faranno anche in Basilicata. Sempre domenica 20 il calendario propone un interessante appuntamento, quello con la Marathon di Rivisondoli, valida come prova dell’Abruzzo Cup, kermesse che vede impegnati gli atleti Di Biase, Oriente, Marino e Serafini, autori fino ad ora di una buona stagione dopo un avvio con qualche difficoltà. Per scelta tecnica si aggregheranno al gruppo anche Bettini e Gennarelli. “Sarà un weekend impegnativo con i nostri atleti impegnati su più fronti – spiega il presidente Giuseppe Gennarelli – ci attendono appuntamenti non semplici ma sono sicuro che i nostri atleti sapranno farsi valere. L’auspicio è sempre quello di riuscire a toglierci qualche bella soddisfazione, senza dimenticare che la concorrenza è tanta e i percorsi assai insidiosi”.

Il presidente guarda poi a quella che è stata la stagione in generale. “Siamo contenti dei risultati ottenuti – prosegue – ma soprattutto siamo fieri di essere riusciti a portare in alto il nome del Molise per l’Italia raccogliendo consensi per il nostro impegno e per la nostra passione. Speriamo di continuare su questa strada”.

(48)

error: