Home Tradizioni Castel San Vincenzo, 2^ edizione del Concorso “Balconi e angoli fioriti”. Le adesioni entro il 18 giugno prossimo.

Castel San Vincenzo, 2^ edizione del Concorso “Balconi e angoli fioriti”. Le adesioni entro il 18 giugno prossimo.

Castel San Vincenzo, 2^ edizione del Concorso “Balconi e angoli fioriti”. Le adesioni  entro il 18 giugno prossimo.
75
0

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA COMUNE DI CASTEL SAN VINCENZO.

CASTEL SAN VINCENZO. “Si può trasformare una piccola aiuola, un paio di metri quadrati di nuda terra, in un mare di colori, in una delizia per gli occhi, in un angolo di paradiso”. La frase è di Hermann Hesse è l’incipit della 2^ edizione del concorso, organizzato dal Comune di Castel San Vincenzo con la collaborazione dei volontari del Servizio Civile Nazionale impegnati nei progetti “Patrimonio e Territorio” e “Anni Preziosi”, per la decorazione floreale di finestre, balconi, terrazzi e giardini prospicienti e visibili da vie e cortili inseriti nel contesto viario del paese.

Il concorso, oltre che promuovere la tutela, la salvaguardia ambientale e la cultura del verde, intende valorizzare gli angoli più significativi del comune rendendolo più accogliente, elegante e piacevole agli occhi dei residenti e dei tanti turisti che nel periodo estivo visitano Castel San Vincenzo. Tre le sezioni del Concorso: Standard, Spazi Pubblici e Attività Commerciali. La prima riguarda naturalmente le decorazioni floreali di abitazioni e spazi privati. La seconda ha la finalità di promuovere l’addobbo e la cura di spazi pubblici (Vie, Vicoli e Piazze) da parte dei cittadini che vivono quei contesti, demandando loro la decorazione e la cura degli spazi verdi appositamente creati.

L’ultima sezione è destinata a quelle attività commerciali che, al loro interno (vetrine), ma anche nelle aree di loro pertinenza avranno predisposto addobbi o decorazioni floreali che ne abbelliscano le caratteristiche. Cinque in tutto i premi; tre destinati alla prima categoria (Standard), uno ciascuno alle altre due sezioni. Il Comune nominerà una apposita giuria che avrà il compito di valutare le decorazioni e gli addobbi realizzati, conferendo ad ognuno un punteggio il base a “Estetica”, “Qualità e originalità delle piante scelte”, ed “Efficienza della manutenzione”.

I volontari del Servizio Civile provvederanno a fotografare le creazioni floreali, esponendo la raccolta di scatti in una mostra fotografica che si terrà nei locali della ex scuola sita in Borgata Cartiera, il 17 agosto prossimo, giorno della premiazione del Concorso. I premi saranno erogati sotto forma di buoni acquisto o beni e/o prodotti offerti dagli sponsor. A tutti i partecipanti verrà consegnato un diploma di partecipazione.

 

(75)

error: