Home Sport Il Vastogirardi stronca l’Alliphae. Gli uomini di mister Grossi passano in terra campana per 1-5. Montechiari realizza una delle reti più belle e tecniche di questo campionato di Eccellenza.

Il Vastogirardi stronca l’Alliphae. Gli uomini di mister Grossi passano in terra campana per 1-5. Montechiari realizza una delle reti più belle e tecniche di questo campionato di Eccellenza.

Il Vastogirardi stronca l’Alliphae. Gli uomini di mister Grossi passano in terra campana per 1-5. Montechiari realizza una delle reti più belle e tecniche di questo campionato di Eccellenza.
130
0

Rimesse in pari le cose con l’Isernia. Primo posto riagguantato in attesa del match di domani dei pentri contro il Riccia.

CRONACA DEL MATCH: Il match inizia in maniera prepotente per il Vastogirardi che non lascia scampo all’Alife. La formazione di mister Grossi nei primi minuti di gioco mette subito le cose in chiaro e passa immediatamente in vantaggio. Sul comunale casertano è il numero 4 Pasquale Di Lullo ad aprire le danze siglando lo 0-1 con un tiro di sinistro micidiale da fuori area che si insacca a fil di palo. Ma lo spettacolo di questo Vastogirardi continua per tutta la gara. A metà del primo tempo D’Aguanno su cross laterale insacca lo 0 a 2 alle spalle di Malaspina, che nulla può sulla conclusione avversaria. Si va a risposo con il risultato di 0-2 , ma le reti per la formazione di mister Grossi potevano essere molte di più.

La seconda frazione di gioco è da togliere il respiro. Non trascorrono nemmeno due giri di lancette ed il numero 7 Sisti, galoppa verso la porta avversaria, entra in area e scaglia un missile terra aria sotto la traversa per la terza marcatura del Vastogirardi. squadre in campo interno web

Incredibile quello che accade al decimo minuto. Montechiari, che ques’oggi ha sostituito il bomber Franco Calcagni da poco dopo la lunetta del centrocampo, circa 35metri dalla porta avversaria, scaglia un tiro al volo di una bellezza unica, che si insacca sotto la traversa di Malaspina che non avrebbe mai potuto fermare il pallone. Si tratta a nostro avviso di una perla di rara bellezza, forse la rete più bella in assoluto di questo campionato di eccellenza molisano, edizione 2018. Risultato che si fissa sullo 0-4.

Ma le emozioni non finiscono qui. A pochi minuti dalla fine viene concesso un calcio di rigore al Vastogirardi. Sul dischetto va Montechiari che realizza la sua doppietta personale e lo 0-5. Proprio allo scadere rete della bandiera per l’Alliphae.

Risultato finale 1-5

 FORMAZIONI:

Alliphae: 1) Malaspina, 2) Carpentino, 3) Di Muccio, 8) Franchini, 5) Fasulo, 6) Cecere, 7) Di Muccio, 4) Montone, 9) Falco, 10) Grillo, 11) Seguella.

A disposizione: 12) Di Lullo, 13) Rao, 14) Gilardi, 15) Fusco.

Vastogirardi: 1) Maggi, 2) Tomassi, 3) Cerrone, 4) Di Lullo, 5) Ruggieri, 6) Lucarino, 7) Sisti, 8) Qato, 9) Montechiari, 10) Pettrone, 11) D’Aguanno.

A disposizione: 12) Del Giudice, 13) Cea, 14) Marinucci Palermo, 15) Gala, 16) Matano, 17) Persechini, 18) Terminiello.

MARCATORI: Di Lullo, D’Aguanno, Sisti, Montechiari doppietta (VASTOGIRARDI).

SOSTITUZIONI: Esce numero 4 Di Lullo – entra numero 14 Marinucci Palermo (VASTOGIRARDI);

classifica aggiornata

(130)