Home Ambiente Reviviscentia terrae Sancti Vincenti. All’abbazia si discute di sinergie per il futuro alla presenza di Richards Hodges e dell’Abate Ogliari.

Reviviscentia terrae Sancti Vincenti. All’abbazia si discute di sinergie per il futuro alla presenza di Richards Hodges e dell’Abate Ogliari.

Reviviscentia terrae Sancti Vincenti. All’abbazia si discute di sinergie per il futuro alla presenza di Richards Hodges e dell’Abate Ogliari.
57
0

Appuntamento culturale e promozionale di grossa importante programmato per domani, mercoledì 11 aprile 2018, presso l’Abbazia di San Vincenzo al Volturno. Il convegno dal titolo: “Reviviscentia Terrae Sanci Vincenti, sinergie per il futuro”, promosso dalla locale comunità monastica, ospiterà interventi davvero illustri. L’evento, prenderà inizio alle ore 9.30 all’interno della Sala Schuster dell’Abbazia di San Vincenzo al Volturno e sarà moderato da Giuseppe Rossi ex presidente del Pnalm (Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise).

Una scaletta davvero molto completa quella in programma. Si partirà alle ore 9.30 con i saluti dell’Abate di Montecassino Dom Donato Ogliari e del sindaco di Rocchetta a Volturno Teodoro Santilli. A seguire toccherà a Richard Hodges, presidente dell’American University in Rome e primo scopritore dell’area archeologica di San Vincenzo al Volturno discutere di San Vincenzo al Volturno in Europa.

Seguiranno poi gli interventi di Marisa Margiotta, sindaco di Castel San Vincenzo. Interverranno a seguire altri ospiti d’onore tra cui Gianmaria Palmieri, Rettore dell’Università del Molise. Le conclusioni finali della mattinata di studio e ascolto saranno affidate all’Abate Ogliari.

abbazia

(57)