Home Sport Eccellenza: “Nella finale di Coppa Italia vogliamo tornare ad assaporare il gusto della vittoria”. Il Vastogirardi finalista per il terzo anno consecutivo.

Eccellenza: “Nella finale di Coppa Italia vogliamo tornare ad assaporare il gusto della vittoria”. Il Vastogirardi finalista per il terzo anno consecutivo.

Eccellenza: “Nella finale di Coppa Italia vogliamo tornare ad assaporare il gusto della vittoria”. Il Vastogirardi finalista per il terzo anno consecutivo.
51
0

VASTOGIRARDI. Si avvicina la finalissima di Coppa Italia regionale tra il Vastogirardi ed il Tre Pini Matese. Il match di disputerà domenica 4 febbraio con fischio d’inizio fissato per le ore 15 presso lo stadio Lancellotta di Isernia. Le impressioni prima della finalissima nel solito commento settimanale del Direttore Sportivo della formazione altomolisana Antonio Crudele. Finale Coppa Italia regionale edizione 2018

“Una finale non è una partita come le altre. In questo tipo di partite i valori si azzerano e tutto quello che una formazione compie nell’arco della stagione e gli sforzi fatti si decidono in una gara secca. Affronteremo questo match – spiega Antonio Crudele – con grande ardore sportivo e con il massimo rispetto per l’avversario di turno, il Tre Pini Matese. Siamo concentrati e determinati più che mai per ottenere la conquista della Coppa Italia e vogliamo ben figurare al cospetto del nostro pubblico. E’ proprio a loro che va un appello mio particolare ed il monito di tutta la nostra società sportiva. Siate numerosi al Lancellotta di Isernia e sosteneteci al massimo. D’altronde – conclude Crudele – siamo esperti conoscitori di questo tipo di gare. Vorrei ricordare che questa per noi è la terza finale consecutiva di Coppa Italia. Nella nostra esperienza personale abbiamo assaporato sia il gusto della vittoria che quello della sconfitta. Quest’anno, al termine della gara, tutti noi vorremmo riscoprire cosa significa tornare a vincere questo trofeo”.

UFFICIO COMUNICAZIONE VASTOGIRARDI CALCIO

(51)

error: