Home Tradizioni Colli a Volturno: la Confraternita di Sant’Antonio Abate premia il presepe più bello. Giovedì 4 gennaio l’evento di chiusura del concorso “Il Presepe in Famiglia”.

Colli a Volturno: la Confraternita di Sant’Antonio Abate premia il presepe più bello. Giovedì 4 gennaio l’evento di chiusura del concorso “Il Presepe in Famiglia”.

Colli a Volturno: la Confraternita di Sant’Antonio Abate premia il presepe più bello. Giovedì 4 gennaio l’evento di chiusura del concorso “Il Presepe in Famiglia”.
229
0

Intanto i componenti dell’associazione si preparano al maxi gemellaggio Canada-Usa del prossimo 25 gennaio.

COLLI A VOLTURNO. La Confraternita di Sant’Antonio Abate di Colli a Volturno continua il suo impegno nel campo del sociale. I componenti del sodalizio associativo collese con il patrocinio della locale parrocchia anche quest’anno hanno proposto alla cittadinanza locale il concorso denominato “Il Presepe in Famiglia”. I partecipanti hanno allestito un presepe artigianale e con molto estro all’interno delle loro abitazioni. Una apposita commissione  ha fotografato tutti i presepi partecipanti e li valuterà, con l’ausilio del parroco collese Don Vincenzo Frino, nella serata di giovedì 4 gennaio 2017 dalle ore 17 in poi. In tale occasione verrà proposto l’evento di chiusura del concorso all’interno della sala ricevimenti del Centro Comunitario Caritas di Colli a Volturno. IMG-20171203-WA0012

Il pomeriggio di festa prenderà il via con il gruppo Paciok che effettuerà per tutti una lezione di clownterapia. Subito dopo partiranno le valutazioni dei presepi con l’ausilio del parroco Don Vincenzo Frino e di una apposita commissione. A seguire la Confraternita di Sant’Antonio Abate offrirà a tutti i partecipanti una cena. Una serata di festa aperta davvero a tutti. Intanto la Confraternita collese si sta già organizzando per il grande evento di fine mese. A partire dal prossimo 25 gennaio i membri del sodalizio associativo partiranno alla volta della seconda edizione del gemellaggio con i collesi all’estero. Quest’anno verranno toccate più tappe. Infatti dal 25 gennaio al 10 febbraio 2017 si farà tappa in Canada a Monteral e subito dopo negli Usa in quel di Philadelphia. Con loro anche un nutrito gruppo di cittadini, di rappresentanti dell’Amministrazione Comunale e di diverse associazioni locali. Red. News.

confraternita

(229)

error: