Home Cronaca Volturniadi 2017: Colli conquista il duplete. Il piatto delle Volturniadi nelle mani dei collesi. Vittoria doppia sia con i giovani che con gli adulti.

Volturniadi 2017: Colli conquista il duplete. Il piatto delle Volturniadi nelle mani dei collesi. Vittoria doppia sia con i giovani che con gli adulti.

Volturniadi 2017: Colli conquista il duplete. Il piatto delle Volturniadi nelle mani dei collesi. Vittoria doppia sia con i giovani che con gli adulti.
364
0

Una notte magica a Castel San Vincenzo per la conclusione di giochi della Valle del Volturno.

CASTEL SAN VINCENZO. VITTORIA DOPPIA!!! In due parole, quasi come quelle di un film, si possono riassumere le emozioni dei cittadini di Colli a Volturno che fino a questa mattina all’alba hanno festeggiato la vittoria delle VOLTURNIADI, giochi intercomunali della Valle del Volturno, nella piazza centrale di Castel San Vincenzo, comune che quest’anno ha ospitato i giochi. Una competizione che unisce e che è stata organizzata, come sempre minuziosamente, dal comitato promotore e organizzatore composto da giovani di diversi comuni membri. Due giorni intensi, difficili da raccontar e pregni di emozioni gigantesche.

Ma tutto si è deciso nella serata di ieri, come un film già scritto forse e con la grande attesa per l’ultimo game, il gioco con la palla gigantesca in piazza che ha deciso la classifica finale. In questo match la formazione collese, capitanata dal coriaceo Gianfranco Incollingo, ha sbalordito e annichilito gli avversari con 56 palleggi effettuati nei cinque minuti di gara effettivi. Da qui la composizione della classifica finale, con Colli che per la vittoria cumula venti punti grazie al jolly giocato all’ultimo momento. Nella due giorni complessiva una battaglia all’ultimo sangue con i campioni di Cerro e con Rocchetta a Volturno. Ma prima delle finalissime di ieri sera, la formazione junior di Colli aveva conquistato già il titolo delle Volturniadi sbaragliando gli altri comuni senza alcuna storia. Giovani che rappresentano il futuro del paese e dell’intera VALLE DEL VOLTURNO e che negli anni a venire saranno i protagonisti di future vittorie eclatanti. Un plauso all’associazione socio-culturale “Forza Giovane” che ha saputo allenare per oltre un mese i più piccoli preparandoli a puntino a questo appuntamento. piccoli-campioni-collesi

Tornando alla gara dei più grandi di impatto il gioco con la presenza in giuria dello chef Stefano Rufo, campione in carico della Prova del Cuoco. I concorrenti hanno dovuto realizzare a mano un tipo di pasta scelta dallo chef. Al termine delle varie competizioni la classifica finale citava: Castel San Vincenzo (quinto posto), Cerro al Volturno (quarto posto), Acquaviva di Isernia alla prima partecipazione (terzo posto), Rocchetta a Volturno (secondo posto), Colli a Volturno (primo posto adulti e bambini).

Emozionante la premiazione con il sindaco di Colli Emilio Incollingo e il caposquadra Gianfranco Incollingo a ritirare il trofei ed il piatto simbolo della vittoria delle VOLTURNIADI, che per un anno verrà custodito dal comune di Colli a Volturno.

Il sindaco Emilio Incollingo al momento della premiazione
Il sindaco Emilio Incollingo al momento della premiazione

La nostra redazione, dopo questa prima anteprima vi proporrà speciali sulla manifestazione con servizi video e apposite gallerie fotografiche.

(364)